/ montecarlonews.it

montecarlonews.it | 23 novembre 2021, 09:00

Beking Monaco porta i grandi del ciclismo nel Principato

Trentin, Sagan, Stuyven, Wellens, Valgren, Gilbert, Kruijswijk e Hushovd hanno posato per un servizio fotografico, riunendosi per la prima volta in vista dell’evento, organizzato da AWE International Group in collaborazione con Live your Passion, che il 28 novembre li porterà ad affrontarsi in una gara su un tracciato inedito, nella suggestiva ed elegante cornice offerta dal Principato di Monaco.

Beking Monaco porta i grandi del ciclismo nel Principato

Matteo Trentin, ideatore di BEKING Monaco e campione europeo 2018, il tre volte campione del mondo Peter Sagan, Philippe Gilbert, campione del mondo 2012, Steven Kruijswijk, Jasper Stuyven vincitore dell’ultima Milano Sanremo, Tim Wellens, Michael Valgren e Thor Hushovd, campione del mondo si sono incontrati con entusiasmo per condividere i valori della prima edizione dell’evento che, domenica 28 novembre, li vedrà affrontarsi in una gara inedita.

Monaco, sede di uno dei più suggestivi Gp di Formula 1 e del Monte-Carlo Rolex Masters, diventerà per un giorno capitale mondiale del ciclismo ospitando per la prima volta un evento che unirà i big del circuito World Tour, i campioni di altre discipline e gli ex atleti che vivono nel Principato per uno spettacolo unico. BEKING Monaco, organizzato da AWE International Group in collaborazione con Live your Passion, è stato inserito nel calendario ufficiale UCI 2021 e rappresenta l’unico appuntamento per il ciclismo professionistico nel periodo di pausa tra la stagione appena conclusa e la nuova stagione. Monaco BEKING non sarà solo competizione, il programma prevede momenti dedicati alle famiglie e agli appassionati.

Trentin, Sagan, Kruijswijk, Stuyven, Valgren, Wellens, Hushovd e Gilbert saranno alla partenza del Criterium insieme a Tadej Pogacar, vincitore del Tour de France 2020 e 2021, Davide Formolo e Oliviero Troia (UAE Team Emirates), Caleb Ewan (Lotto Soudal), Geraint Thomas, Salvatore Puccio, Luke Rowe, Eddy Dunbar, Dylan Van Baarle (Team Ineos), Elia Viviani, oro ai mondiali su pista 2021 (Cofidis), Chris Froome vincitore di 4 Tour, un Giro e una Vuelta (Israel Start-Up Nation), Wout Poels, Sonny Colbrelli, vincitore della Roubaix 2021, Matej Mohoric (Bahrein), Primoz Roglic, vincitore di 3 Vuelta d’Espana (Lotto Jumbo), Nico Roche e Soren Kreg Andersen (DSM), Michael Matthews, Robert Stannard e Andrej Zeits (Bike Exchange), Samuele Battistella, Jacob Fuglsang, Hugo Houle e Alexander Vlasov (Astana), Matteo Moschetti (Trek Segafredo), Fausto Masnada e Sam Bennett (Quick Step), Victor Langellotti (Burgos BH), Diego Rosa (Arkea), Nicolò Bonifazio (Total Energy), Davide Rebellin (Work Service), Antoine Berlin (Global Six Challenge) e Danny Van Poppel (Intermarché – Wanty Gobert). Format by In partnership with For the benefit of Quattro saranno le atlete coinvolte: Lizzie Deignan, vincitrice della prima Roubaix femminile, Elena Cecchini, Urska Zigaret, Tiffany Cronwell.

I ciclisti saranno inoltre protagonisti di una Pro/Am benefica insieme ad atleti ed ex atleti come Mario Cipollini, Thor Hushovd, Valtteri Bottas, Arthur Leclerc, Brendon Hartley, Michael Doohan, Jack Doohan, Pierre Frolla, Jerome Fernandez, Veronica Larsson, Gustav Larsson, Francesco Castellacci, David Tanner, Oscar Gatto e Mickael Carlier. Visitando il sito www.bekingevents.com  sarà possibile, per tutti, iscriversi alla Pro/Am per avere la possibilità di correre insieme ai propri beniamini. Ogni squadra sarà infatti composta da due ciclisti professionisti, 1 ambassador e due amatori. . .

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium