/ Sport

Sport | 25 novembre 2021, 18:00

Ligue 1: il Nizza chiamato a difendere il secondo posto col Metz, il Monaco se la vedrà con lo Strasburgo

Il calcio francese é sotto choc dopo l’ennesimo episodio di violenza avvenuto domenica scorsa a Lione

Il Monaco in allenamento (foto tratta dal sito dell'AS Monaco)

Il Monaco in allenamento (foto tratta dal sito dell'AS Monaco)

Non è stata una settimana tranquilla quella che il calcio francese ha vissuto: gli incidenti avvenuti a Lione con la sospensione dell’incontro col Marsiglia, hanno tenuto banco.
Si tratta della sesta volta che, in questo campionato, accadono gravi fatti su un terreno di gioco in appena 14 giornate e quanto accaduto a Lione potrebbe rivelarsi la goccia che fa traboccare il vaso.

Arrestato e condannato per direttissima a 6 mesi l’autore del lancio della bottiglietta, il Lione, in via cautelare, dovrà giocare un incontro a porte chiuse in attesa che l’8 dicembre, al termine dell’inchiesta, vengano adottate i provvedimenti definitivi.

Appare praticamente certa la penalizzazione della squadra, la condanna a più incontri a porte chiuse, mentre la discussione è sulla ripetizione o meno dell’incontro tra Lione e Marsiglia o sulla vittoria a tavolino assegnata ai foceni.

Anche sul piano economico il Lione sarà fortemente penalizzato: la partita è stata sospesa dopo appena 5 minuti e quindi la restituzione dei soldi del biglietto d’ingresso appare fuori discussione: trattandosi di un incontro di cartello, il biglietto meno caro costava una sessantina di euro.

In settimana si sono disputate le gare di Champions League.
Nel girone G il Lille ha battuto il Salzsburg ed ora guida la classifica del girone G che è la seguente:

  • Lille 8
  • Salzsburg  7
  • Sevilla  6
  • Wolfsburg  5

Nel girone A il Paris Saint Germain ha perso in casa del Manchester City ed ora si trova al secondo posto della classifica che è la seguente

  • Manchester City  12
  • Paris Saint-Germain  8
  • RB Leipzig  4
  • Club Brugge  4


Oggi si disputano le gare di Europa League
Brondby -  Lione, Monaco – Real Sociedad e Galatasaray - Marsiglia

In Conference League si giocherà, sempre stasera, Rennes – Vitesse.

Domani, venerdì 26 novembre, riparte il campionato di Ligue 1 con la quindicesima giornata.
Il prologo è affidato a Lens – Angers, una gara senza dubbio interessante per i suoi risvolti di classifica.

Sabato 27 novembre il Nizza tornerà all’Allianz Riviera dove incontrerà il Metz, una gara abbordabile, a condizione di non perdere la concentrazione.
Altra gara del sabato Lille – Nantes, incontro dall’esito tutt’altro che scontato.

Tutte le altre gare saranno in programma domenica 28 novembre.
Il Monaco riceverà lo Strasburgo e cercherà di tornare alla vittoria, mentre il Marsiglia riceverà il Troyes in un incontro dalla lettura abbastanza semplice e il Montpellier riceverà il Lione. Tutte e quattro le squadre del Mediterraneo giocheranno, dunque, in casa.

Interessanti le gare che si giocheranno a Lorient dove scenderà in campo l’ottimo Rennes ed a Reims dove i locali se la vedranno col Clermont in una gara dove i punti valgono il doppio.
Completano il calendario Saint Etienne – Paris Saint Germain e Bordeaux – Brest, anche questa una gara tra formazioni in forte difficoltà.    

Per la classifica generale clicca qui  

Per il calendario della quindicesima giornata clicca qui


 

 


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium