/ Sport

Sport | 29 novembre 2021, 08:00

Ligue 1: il Paris Saint Germain campione d’inverno con quattro giornate di anticipo. Il Nizza perde in casa con gli ultimi in classifica

Il Monaco pareggia con lo Strasburgo e il Rennes conquista il secondo posto in classifica. Vincono il Lione e il Marsiglia. Mercoledì si disputa la sedicesima giornata

Nizza - Metz, una fase di gioco (Foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Nizza - Metz, una fase di gioco (Foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Una prima “non notizia” è che, con quattro giornate di anticipo, il Paris Saint Germain è “campione d’inverno”, l’altra “non notizia” è che, in questo torneo che sembra all’insegna del gambero, tutte le formazioni giocano perché i parigini raggiungano il prima possibile la “meta già scritta”, quella del titolo nazionale.

Il Nizza aveva appena conseguito il secondo posto in classifica generale, era contrapposto, in casa, all’ultima in classifica e va a disputare una gara senza né capo, né coda e perde la partita col Metz.
Il Lens non va oltre al pareggio con l’Angers e pure il Lille pareggia con il Nantes.

Il Monaco conquista, da parte sua, un solo punticino, sempre fra le mura amiche, con lo Strasburgo, così a vincere è il solo Rennes che espugna il terreno di gioco del Lorient e si va a posizionare al secondo posto in classifica.

Importanti, ai fini della classifica, le vittorie del Lione a Montpellier e del  Marsiglia sul Troyes.

Il Paris Saint Germain, passato in svantaggio a Saint Etienne, non si fa sorprendere e conquista la partita ed i tre punti e, con largo anticipo, è sicuro di chiudere in testa il girone di andata.
Fra le squadre che lottano per la salvezza, il Bordeaux perde in casa ad opera del Brest, mentre il Reims conquista i tre punti a spese del Clermont.
 
Poche ore per tirare il fiato e mercoledì sera, 1° dicembre, si disputerà la sedicesima giornata di campionato.

Un turno infrasettimanale che propone alcuni incontri che sono in grado di stimolare l’attenzione degli appassionati ed anche di accendere qualche “candelina” sul percorso di alcune squadre.
Il Nizza, dopo la sconfitta subita contro l’ultima in classifica, viaggerà verso la capitale per incontrare il Paris Saint Germain: la speranza è l’ultima a morire, ma i rossoneri sono chiamati a compiere un’impresa…

Trasferte anche per tutte le altre squadre che si affacciano sul Mediterraneo: il Monaco si recherà ad Angers, il Marsiglia a Nantes e il Montpellier scenderà in campo a Metz.

Interessantissima, per i risvolti di classifica, la gara tra Rennes e Lille, così come, per i “giochi” della parte bassa della classifica Brest – Saint Etienne e Troyes – Lorient.
Completano il tabellino Strasburgo – Bordeaux, Clermont – Lens e Lione – Reims.      

Per i risultati della quindicesima giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui

Per il calendario della sedicesima giornata clicca qui




 




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium