/ Eventi

Eventi | 04 dicembre 2021, 07:00

Nizza s’illumina: è iniziato il periodo natalizio (Foto)

Ieri sera Christian Estrosi e il campione del mondo nizzardo Fabio Quartararo hanno inaugurato le luminarie. Estrosi: “Natale ci permette di ridare gioia, di unire le famiglie”

Nizza, 3 dicembre 2021, l'inaugurazione delle luminarie natalizie

Nizza, 3 dicembre 2021, l'inaugurazione delle luminarie natalizie

Sono stati Christian Estrosi e Fabio Quartararo ad inaugurare le luminarie di Nizza: le festività di fine anno trovano una città pronta alla ripartenza, pur fra i timori per la quinta “vague” che sta colpendo in modo particolare la Regione Provence-Alpes-Côte d'Azur.

 

 

Tante luci, tanti colori, il Villaggio, Babbo Natale sulla Promenade di fronte all’ospedale infantile Lenval.

 

Numeri imponenti: 485 palme sulla Promenade, 110 chilometri di ghirlande, 44 alberi di Natale di cui uno gigante in Place Garibaldi e il Villaggio di Natale.

 

Questa la considerazione che il sindaco di Nizza Christian Estrosi ha affidato alle reti sociali: “Nel periodo che stiamo attraversando, Natale ci permette di ridare gioia, di unire le famiglie. Nel 2021 è stato Fabio Quartararo, il nostro campione del mondo, ad aver illuminato la città dopo aver fatto brillare Nizza e la Francia in tutto il mondo”.

 

Anche il Village de Noël ha aperto le porte per consentire ai visitatori di scoprire i 60 chalets posti all’interno del Jardin Albert 1er e in Place Masséna.
Il villaggio ospita una vasta gamma di prodotti artigianali principalmente a base di prodotti natalizi, nonché un'area di degustazione più ampia con vin brulé, birre natalizie, salumi e formaggi, ostriche bar, champagne bar e altre specialità quali la socca e le tradizionali gaufres.

 

La grande ruota e le strutture gonfiabili consentono a grandi e piccini momenti di svago e divertimento.

 

Quest'anno, poiché il Théâtre de Verdure é occupato dal centro di vaccinazione, l’area spettacoli per bambini e la casa di Babbo Natale si trovano nel Jardin Albert 1er, presso la sede della pista di pattinaggio. L'animazione per i bambini sarà gratuita e si svolgerà ogni mercoledì e fine settimana, nonché durante le due settimane di vacanze scolastiche.
 

 

Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium