/ Sport

Sport | 12 dicembre 2021, 15:35

F1. Finale thrilling ad Abu Dhabi, Verstappen è campione del mondo. Gara incolore per Leclerc

Il monegasco perde il quinto posto nel mondiale piloti. Hamilton battuto in modo rocambolesco solo all'ultimo giro

Foto Ferrari

Foto Ferrari

Termina con un decimo posto ad Abu Dhabi il mondiale 2021 del monegasco Charles Leclerc, che abbandona all'ultimo appuntamento la possibilità di classificarsi "primo degli altri" nel mondiale piloti, scivolando dal quinto al settimo posto chiudendo a 159 punti, scavalcato dal compagno di squadra Sainz (ottimo terzo oggi) e da Norris. La Ferrari mantiene comunque agevolmente il terzo posto nel mondiale costruttori su McLaren, che assume ancor più valore se si pensa che il team inglese ha centrato una doppietta a Monza, mentre il Cavallino porta a casa solo 5 podi in stagione (quattro per Sainz e uno, quello di Silverstone, per Leclerc).

Il gran finale della lotta mondiale è da thrilling: al via Hamilton brucia Verstappen partito dalla pole, ma alla quinta curva un sorpasso pulito dell'olandese porta l'inglese a tagliare la curva, e la Federazione dimostra una volta di più la sua totale inadeguatezza al ruolo di "arbitro" lasciando correre là dove la Mercedes avrebbe meritato una sicura penalità di cinque secondi. A metterci una pezza è proprio il campione del mondo in carica, che con una vettura piu in palla di quella dell'avversario (con il motore Honda montato su Red Bull arrivato ad affrontare l'ottava gara consecutiva) riesce nel corso della gara a mettere un gap di undici secondi, come se avesse scontato la penalità che sarebbe dovuta arrivare, stando ancora davanti a Verstappen.

Ma a cinque giri dalla fine un nuovo colpo di scena: Latifi mette a muro la sua Williams e la Safety Car entra in scena. L'olandese cambia di nuovo gomme per l'assalto finale, all'ultimo giro del campionato, con Verstappen senza il DRS supera Hamilton e diventa campione del mondo per la prima volta. Un finale simile a quello del 2008, sicuramente uno dei più spettacolari della storia di questo sport.

Federico Bruzzese

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium