/ Sport

Sport | 20 dicembre 2021, 08:00

Ligue 1: Nizza e Monaco “sperano” in un Buon Natale, mercoledì si gioca l’ultima giornata di andata

Gare interne anche per Marsiglia e Montpellier. Il campionato poi andrà in vacanza fino al 7 gennaio 2022

Tofoseria del Nizza in "formato" natalizio (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Tofoseria del Nizza in "formato" natalizio (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Il campionato di Ligue 1 giunge alla fine del girone di andata, alla diciannovesima giornata, con un turno infrasettimanale, che sarà l’ultimo dell’anno. L’appuntamento con la prima giornata è infatti fissato il 7 gennaio 2022.

L’ultima di andata prevede che tutte le gare si disputino in contemporanea mercoledì 22 dicembre alle ore 21.

Il torneo giunge al suo ultimo appuntamento con una classifica sgranata ed ormai definita nelle sue forme essenziali.

In testa il dominio assoluto è del Paris Saint Germain che guida la classifica con 13 punti di vantaggio sulla seconda, ha all’attivo 38 reti (nessuna squadra ha fatto meglio) ed al passivo 16 (come Rennes e Nizza), solo il Marsiglia (che però deve recuperare la gara di Lione) ha fatto meglio con soli 14 goal subiti.

Lotta per le posizioni “europee”
Sono sette le squadre racchiuse in un fazzoletto di 6 punti (Marsiglia, Rennes, Nizza, Montpellier, Lens, Strasburgo e Monaco), ma la lotta per aggiudicarsi un posto nelle Coppe Europee potrebbe anche non limitarsi a queste sole squadre. Il torneo è fluido, bastano poche vittore per scalare la classifica e fuori dal gruppo, al momento, vi sono formazioni come il Lille (campione di Francia) e il Lione in grado di ribaltare la situazione. Sarà quello per aggiudicarsi un posto in Europa il vero “campionato” che si giocherà durante il girone di ritorno.

Salvezza
Il Saint Etienne, al momento, pare condannato: sicuramente è la formazione peggio messa, ma ha anche i “numeri” e il peso societario per riprendersi.
Tre gradini più in alto Lorient e Metz, ma dalla partita non sono escluse nemmeno Troyes, Clermont e Bordeaux. Anche in questo caso vale il medesimo ragionamento: bastano due risultati utili per scalare la classifica e formazioni quali Bordeaux, Saint Etienne e Lorient hanno le caratteristiche necessarie per riuscire nell’impresa.
Non sono tranquille nemmeno il Reims e il Brest.

La classifica cannonieri è guidata da David del Lille con 11 goal all’attivo (solo 1268 minuti giocati), ma si sta facendo sotto, dopo un inizio un poco sbiadito, Mbappe che è a quota 9 reti.

Mercoledì il torneo vivrà la sua diciannovesima giornata.
Il Nizza riceverà in casa il Lens e cercherà di “chiudere” in bellezza davanti al proprio pubblico in formato natalizio, mentre il Monaco riceverà il Rennes in una gara sicuramente tesa ed interessante, dal pronostico alquanto difficile.

Giocheranno in casa anche le altre due compagini del Mediterraneo: il Marsiglia ospiterà il Reims e il Montpellier l’Angers.

Il Paris Saint Germain viaggerà alla volta di Lorient per incontrare una squadra in impressionante serie negativa, mentre il Lione riceverà il Metz.
Bordeaux – Lille, Clermont – Strasburgo, Saint Etienne – Nantes e Troyes – Brest completano il tabellino.
 

Per la classifica generale clicca qui

Per il calendario della diciannovesima giornata clicca qui

 

 


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium