Altre notizie - 13 gennaio 2022, 07:00

Nizza, si avviano alla conclusione i lavori di realizzazione del polo multimodale di Saint Augustin (Foto)

La consegna è prevista entro il primo semestre di quest’anno. Sarà un polo d’interscambio tra treno (a partire dal 2027 anche il TGV), tram, bus e aeroporto

Il futuro polo multimodale di Saint Augustin

Il futuro polo multimodale di Saint Augustin

Tra le nuove opere che vedranno la luce nel 2022, una delle più attese è la nuova stazione multimodale di Saint Augustin.
Posta nel bel mezzo del nuovo quartiere delle Grand-Arénas sarà un polo d’interscambio tra il treno (al momento i trasporti regionali, a partire dal 2027 anche il TGV), il tram con la Ligne 2, il bus e l’aeroporto.

 

La consegna è prevista entro il primo semestre di quest’anno.
Un “polo” in grado di coinvolgere, ogni giorno, oltre un milione di persone e di disintasare il centro della città, spostando all’estremo Ovest un servizio centrale nei trasporti.

 

Successivamente la stazione di Saint Augustin, tutta realizzata con materiale riciclabile, verrà ulteriormente modificata per lasciare spazio ai binari dell’alta velocità e cresceranno i servizi che metterà a disposizione tenendo anche conto della teleferica per Saint Laurent du Var e della Ligne 4 del tram.

Il prossimo anno termineranno, poi, i lavori di una parte della “gare routière” che concretizzerà il polo dei bus provenienti da Nord e da Ovest e convoglierà buona parte del traffico dei pendolari.

 

Occorre inoltre tenere conto, per sottolineare il ruolo decisivo del treno nei trasporti pubblici locali, del potenziamento della linea ferroviaria che unisce Marsiglia alla Costa Azzurra deciso dal governo francese.

I lavori finanziari si concretizzano nella sistemazione della tratta tra Cannes e Nizza con:

  • Creazione di ulteriori aree di deposito nella stazione di Nice Saint-Roch;
  • Creazione di 2 binari aggiuntivi a Nice Ville e adattamento dei binari;
  • Creazione di 4 binari alle stazioni di Cannes Centre e di Antibes;
  • Sistemazione su livelli diversi della biforcazione della linea Cannes - Grasse dove incrocia la linea Marsiglia-Ventimiglia;
  • Realizzazione di una stazione TER a 4 binari a Cannes Marchandises a destra dell'edificio "SICASIL", nonché sistemazione delle strutture di deposito TER.




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU