/ Altre notizie

Altre notizie | 15 gennaio 2022, 08:00

Covid, nuove misure a Nizza e nella Métropole. Distribuiti gratuitamente autotest, aperto anche la domenica il centro sulla Promenade

Un’infermiera aiuterà i più piccoli. Per le vaccinazioni un piano del Palais des Expositions riservato ai bambini

Covid, nuove misure a Nizza e nella Métropole. Distribuiti gratuitamente autotest, aperto anche la domenica il centro sulla Promenade

Mentre i tassi di contaminazione e incidenza dell'epidemia di Covid sono attualmente molto alti, la città di Nizza e la Métropole rafforzano gli sforzi per la lotta al virus.

Per alleviare farmacie e laboratori, attualmente saturati e per facilitare la vita quotidiana delle famiglie che devono testare regolarmente i propri figli, sono stati messi in campo una serie di dispositivi.

L'orario di apertura del centro di screening del Théâtre de Verdure è stato esteso, per il mese di gennaio, anche alla domenica, anche se si notano primi positivi segnali con un accenno di discesa della curva epidemiologa.

Il centro posto nel Théâtre de Verdure, sulla Promenade des Anglais, che consente di effettuare test PCR con tampone nasofaringeo o tampone salivare per i bambini e per le persone che non possono eseguire un test nasale, sarà ora aperto:

  • Dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 18,30
  • Il sabato dalle 9 alle 13
  • Le domeniche 16 gennaio, 23 gennaio e 30 gennaio dalle ore 9 alle ore 12.

Poiché il protocollo governativo prevede l’effettuazione di autotest nei casi di contatto all'interno delle scuole che si rivelano spesso difficoltosi quando si tratta di bambini piccoli, il centro del Théâtre de Verdure metterà a disposizione un’infermiera per eseguire o aiutare ad eseguire il tampone.

Agli adulti che saranno sottoposti al test presso il centro Théâtre de Verdure, verranno consegnati 2 autotest così da consentire di completare il protocollo a casa.

Ai dipendenti della Métropole Nice Côte d'Azur verranno assegnati autotest per garantire la continuità del protocollo.

Cresce il numero dei vaccinati: fino ad ora ne sono state effettuate 600 mila dai soli servizi del Métropole sotto la direzione dell’Agence de Sécurité Sanitaire, Environnementale et de Gestion des Risques.

È possibile vaccinarsi durante la notte presso il centro vaccinale del Palais des Expositions di Nizza, scegliendo tra il vaccino Pfizer e Moderna, salvo controindicazione medica sull'uso di un tipo di vaccino.

Un piano del Palais des Expositions è riservato alla vaccinazione dei minori, con personale idoneo in un ambiente dedicato ai bambini: per quanto concerne i minorenni é stata superata la barra simbolica di 20 mila inoculazioni.

Nel Dipartimento delle Alpi Marittime, il tasso di incidenza è 2.822 ogni 100 mila abitanti e il tasso di positività è del 21% (19% nell'ultima settimana di dicembre).
 



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium