/ Eventi

Eventi | 18 gennaio 2022, 08:00

Menton: il programma della Fête du Citron (ma oggi potrebbe cambiare tutto...)

Oggi forse il programma potrebbe cambiare. Il Prefetto avrebbe autorizzato le sfilate a certe condizioni. Spazio all’esposizione delle strutture e al Festival delle orchidee. Attese novità per fine mattinata.

Menton: il programma della Fête du Citron (ma oggi potrebbe cambiare tutto...)

Ancora troppo alto il tasso d’incidenza del Covid per rischiare: l’edizione numero 88 della Fête du Citron a Menton si svolgerà ugualmente, ma con modalità ben diverse da quelle cui eravamo abituati. Questo almeno sembrerebbe, stando al programma ufficiale pubblicato sul sito internet della città di Menton.

Nelle ultime ore, peraltro, si fa strada l'ipotesi di organizzare anche le sfilate: novità potrebbero giungere a breve. Per fine mattinata di oggi é annunciata qualche novità e, in zona Cesarini, potrebbero spuntare anche 5 corsi carnevaleschi.

Dopo Nizza, anche Menton potrebbe tornare alla "quasi" normalità, pur fra misure estreme e la limitazione degli accessi ai corsi carnevaleschi. Il Prefetto, a certe condizioni, avrebbe infatti autorizzato le sfilate.

Per ora il programma prevede nessun corso e nemmeno i giardini luminosi, ma tante strutture, anche alte 10 metri, nei giardini Biovès.
Questa la decisione dell’amministrazione comunale concordata con la Prefettura e non poteva andare diversamente.

 



Reso noto il programma della manifestazione, forzatamente molto rimaneggiato

  • Exposition des motifs d’agrumes: tutti i giorni, dal 12 al 27 febbraio, nei giardini Biovès, ingresso gratuito.
  • Festival des Orchidées: tutti i giorni, dal 12 al 27 febbraio, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18, al Palais de l'Europe.
  • Salon de l’artisanat: tutti i giorni, dal 12 al 27 febbraio, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18, al Palais de l'Europe.
  • Opera “La Traviata”: 19 febbraio, alle 20,30, al Palais de l'Europe. Prezzi: da 35 a 40 euro.
  • Opera “Giselle”: 23 febbraio, alle 21, al Palais de l'Europe. Prezzi: da 15 a 38 euro.
  • Cena di gala di chiusura della Fête du Citron: 26 febbraio, alle 20,30, al Casino Barrière di Mentone. Prezzo: 59 euro.

Visite guidate

  • Randonnée du citron: lunedì 14 e 21 febbraio e giovedì 17 e 24 febbraio
  • Excursion la culture du citron: lunedì 14 e 21 febbraio e giovedì 17 e 24 febbraio
  • Visite découverte la Casetta, verger d’agrumes: sabato 12, 19,26 febbraio, martedì 15 febbraio e mercoledì 23 febbraio;
  • Visite découverte l’orangeraie, un jardin de palace : giovedì 17 e 24 febbraio ;
  • Visite découverte le jardin Serre de la Madone: martedì 15 e 22 febbraio e mercoledì 16 e 23 febbraio;
  • Visite découverte le jardin Maria Serena: venerdì 18 e 25 febbraio;
  • Visite découverte les villages perchés de la riviera : giovedì 17 e 24 febbraio ;
  • Visite découverte la Vieille Ville de Menton : domenica 13, 20 e 27 febbraio e martedì 15 e 22 febbraio ;
  • Visite découverte le jardin Fontana Rosa: venerdì 18 e 25 febbraio;
  • Visite découverte le jardin du Val Rahmeh: lunedì 14 e 21 febbraio ;
  • Visite découverte le jardin du Riviera Palace : mercoledì 16 e 23 febbraio ;
  • Randonnée du mimosa et arbres patrimoniaux: mercoledì 16 febbraio e venerdì 18 e 25 febbraio ;
  • Visite découverte le jardin du Mas Flofaro: sabato 12, 19 e 26 febbraio, mercoledì 16 febbraio e venerdì 18 e 25 febbraio.

 

Per accedere al Palais de l'Europe e al Casino Barrière de Menton sono necessari il pass sanitaire e l'uso di una mascherina.

Per informazioni sulla Fête du Citron e per l’acquisto dei biglietti l'ufficio turistico Menton, Riviera et Merveilles sarà aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 18, in 8 Avenue Boyer.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium