/ Business

Business | 22 gennaio 2022, 16:25

Principato di Monaco: il Governo riattiva una serie di misure di sostegno economico alle aziende

L'obiettivo è poter supportare gli operatori fortemente e durevolmente colpiti nelle loro attività all'inizio del 2022.

Principato di Monaco: il Governo riattiva una serie di misure di sostegno economico alle aziende

A causa dell'attuale situazione sanitaria, che penalizza alcuni operatori economici rallentando le loro attività, mentre il 4° trimestre 2021 si era rivelato promettente fino all'emergere della variante Omicron, il Governo del Principato di Monaco, dopo un'ampia consultazione con professionisti e il Consiglio Nazionale, ha deciso di riattivare alcune misure di aiuto e sostegno economico già attuate con successo in precedenza.

L'obiettivo è poter supportare gli operatori fortemente e durevolmente colpiti nelle loro attività all'inizio del 2022. Riguarda in particolare i settori degli eventi e del turismo, della ristorazione e del commercio al dettaglio di souvenir. Le misure di sostegno entreranno in vigore oggi e, in questa fase, dovrebbero durare fino alla fine di febbraio. Il periodo sarà utilizzato per misurare l'evoluzione della situazione e determinare le misure più appropriate per il futuro.

In concreto, il sistema Reinforced Temporary Total Unemployment (CTTR) si rinnova a condizioni rigorosamente identiche a quelle in vigore fino a dicembre 2021, ovvero una perdita del 30% del fatturato rispetto allo stesso periodo del 2019, per settori di attività mirati.

Viene riattivata anche l'esenzione parziale dai contributi del datore di lavoro per i dipendenti il cui fatturato, inferiore a 5 milioni di euro, avrebbe subito un calo, a gennaio di quest’anno, di almeno il 20% rispetto allo stesso periodo del 2020. L'impegno a non licenziare un dipendente per un anno, salvo colpa grave o incapacità, è mantenuto.

Inoltre, le aziende che nel 2021 hanno beneficiato degli aiuti della Economic Recovery Support Commission, saranno contattate dalla Business Unit Covid-19 per fornire un aggiornamento sulla loro situazione. Per essere idonei, sarà necessario dimostrare un calo del 40% del fatturato a gennaio di quest’anno rispetto a gennaio 2020.

Il Governo del Principato prosegue il dialogo e la consultazione regolare con tutti gli attori economici e sociali, con l'obiettivo di adeguare costantemente le misure di sostegno alla situazione delle imprese e dei lavoratori.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium