/ Eventi

Eventi | 21 febbraio 2022, 07:00

La “Parada Nissarda” conquista Nizza (Foto)

Una giornata indimenticabile, rischiarata dal sole, resa “unica” da una straordinaria partecipazione e dalla voglia di ripartire

Parada Nissarda del 20 febbraio 2022

Parada Nissarda del 20 febbraio 2022

L’atmosfera l’hanno fatta i presenti, con una partecipazione eccezionale, emotiva, sentita che ha contraddistinto le tante persone che hanno assistito alla Parada Nissarda ieri pomeriggio.


L’ultima parata era stata il 23 febbraio 2020, poi la pandemia si era impossessata delle nostre vite ed aveva costretto a sospendere prima e ad annullare, poi, le manifestazioni.

 

Due anni dopo, Nizza ha riavuto la sua Parada e la manifestazione si é rivelata una grande occasione per ritrovarsi, per ricollegare fili spezzati dal virus, per comprendere che é possibile guardare avanti con ottimismo.

 

Certo, le misure erano stringenti, nel senso che il percorso non era invaso dalla folla, come eravamo abituati a vedere, ma sulle tribute la partecipazione é stata notevole e coinvolgente.

 

Se lo spirito del Carnevale è quello di coinvolgere in  una  festa collettiva, l’obiettivo Nizza lo ha perfettamente raggiunto.

 

Per alcune ore si sono unite la spettacolarità e l’imponenza dei carri del Corso Illuminato (per una volta sotto la luce del sole e non dei proiettori), la bellezza dei costumi, la genialità delle scenografie alla genuinità del pubblico, dei “suoi” gruppi, dei bambini, delle mamme, dei papà, dei nonni che, insieme, hanno lanciato coriandoli, cantato e partecipato alla sfilata facendosi coinvolgere in un momento unico di festa.

 

In una parola hanno reso “vissuto” il Carnevale nella sua giornata più nizzarda, intima e tradizionale.



Una sensazione su tutte: l’enorme numero di partecipanti, di tutte le età e le generazioni, indice di vivacità del territorio, di capacità di sapersi preparare al futuro e di capacità di coinvolgere i più giovani, bambini e ragazzi, in un progetto comune, che è culturale e sociale.

 

 

Se lo scopo della Parada Nissarda era quello di esaltare i più giovani e di assicurare spazi agli anziani, anche in questo, la missione è perfettamente riuscita.




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium