/ Altre notizie

Altre notizie | 24 maggio 2022, 08:00

La storia di Notre Dame des Grâces a Nizza, l’église du Vœu (Foto)

Era il 28 maggio 1832...Il chiarore della Chiesa, la sua atmosfera quasi gioiosa, il perfetto recupero delle tele e dei quadri meritano una visita

Notre Dame des Grâces a Nizza, l’église du Vœu

Notre Dame des Grâces a Nizza, l’église du Vœu

Fra pochi giorni si celebrerà l’anniversario: il 28 maggio 1832, con una deliberazione approvata dal Consiglio Municipale, la cittadinanza di Nizza, in piena epidemia di colera, prometteva, se risparmiata dal morbo, di edificare una nuova Chiesa sulle rive del Paillon dedicata a Notre Dame des Grâces.

 

La chiesa a Nizza é meglio conosciuta come l’église du Vœu.
Ottenuta la grazia, per intercessione della Vergine, il voto venne rispettato e sorse una magnifica chiesa che si trova proprio a lato della Promenade du Paillon a due passi da quello che è stato il Théâtre National de Nice e che presto coinciderà con l’ampliamento del polmone verde che attraversa il centro cittadino.



Una Chiesa, situata al fondo di un piacevole spazio verde, tra molte piante di arancio, che, al suo interno, sorprende per la sua bellezza e per il restauro, dall’ottimo risultato.



Risaltano i banchi nuovi oggetto di offerte da parte dei devoti: banchi chiari che contribuiscono a rischiarare ancora di più il luogo di culto che dispone di ben 450 posti a sedere.



Proprio il chiarore della Chiesa, la sua atmosfera quasi gioiosa, il perfetto recupero delle tele e dei quadri meritano una visita da parte di coloro che, al di là del suo valore religioso e del fatto che si tratti di una delle Chiese più care ai nizzardi, apprezzano anche il valore artistico del luogo di culto.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium