/ Altre notizie

Altre notizie | 25 maggio 2022, 07:00

Funivia sul Var, partita la gara d’appalto. A fine 2025 sarà operativa

Collegherà Nizza con Saint Laurent du Var in 3 minuti, una corsa ogni 4 minuti e mezzo. I dati tecnici del progetto e il cronoprogramma

La teleferica sul Var

La teleferica sul Var

Partiti! le procedure per realizzare la teleferica che unirà Nizza con Saint Laurent du Var, sorvolando il fiume Var, sono state avviate.

E’ stato pubblicato “l’appel public à la concurrence”, in pratica sono state avviate le procedure per individuare chi progetterà, realizzerà ed effettuerà la manutenzione della teleferica destinata ad unire, in pochi minuti, le due sponde del grande fiume.

 

Si tratta di un nuovo passo sulla strada della mobilità dolce che interessa pedoni e ciclisti e della decarbonizzazione globale, oltre allo sviluppo della rete di trasporto sul territorio della Métropole Nice Côte d'Azur.
Il progetto consentirà di recarsi dal quartiere di Nice Méridia (nel cuore dell'Eco-Vallée) al centro della città di Saint Laurent du Var, in 3 minuti, con una frequenza di 4 minuti 30 tra ogni cabina.

La teleferica sarà interconnessa:

  • A Nizza con la stazione CADAM del tram e con una serie di bus urbani;
  • A Saint Laurent du Var con una fermata dei bus urbani.  

La funivia sarà in servizio contemporaneamente al tram della Ligne 4 e consentirà alle biciclette di attraversare Var e autostrada.

Le linee guida della gara di appalto indicano che progetto dovrà prevedere la riqualificazione di 15 mila metri quadrati di spazio pubblico, di cui 1.500 metri quadrati di superficie vegetale con oltre 60 nuovi alberi.

Dati tecnici della nuova funivia

  • 2 stazioni per 800 m di percorso;
  • 2 tralicci che sostengono il cavo. I tralicci sono fuori dal letto del Var.
  • 2 spaziose cabine accessibili a persone con mobilità ridotta e biciclette.
  • 3 minuti per la percorrenza.
  • 4 minuti e 30 secondi la frequenza delle corse.
  • 2.300 viaggiatori al giorno, la stima di utilizzo.
  • 8.900 abitanti e 5 mila posti di lavoro serviti dal progetto.

 
Cronoprogramma

  • Studi operativi: dalla primavera 2022 all'autunno 2022
  • Consulenze di lavoro: dall'autunno 2022 all'autunno 2023
  • Deviazione della rete: dall'autunno 2023 all'estate 2024
  • Progettazione/Lavori: dall'autunno 2023 alla fine del 2025
  • Prove: dall'autunno 2025 all'inverno 2025
  • Fine lavori/messa in servizio: fine 2025.






Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium