/ Eventi

Eventi | 31 maggio 2022, 18:00

Conferenze, mostre e incontri: il ricco giugno dell’Artistique a Nizza (Foto)

Dalla mostra “Arman & César, portraits croisés by Jean et Jacques alla storia delle Ordures au Naturel d’Arman.. L’Artistique si trova in Boulevard Dubouchage 27 a Nizza

L'Artistique

L'Artistique

L'Artistique, Centre d’Arts et de Culture & Espace Ferrero, propone per il mese di giugno 2022, negli spazi espositivi e nell’auditorium, un programma costruito attorno alla promozione della collezione Ferrero, riunita da Jean Ferrero, fotografo, collezionista, amico della Scuola di Nizza e alcune mostre temporanee di arte contemporanea.

 

Questo il corposo calendario del mese di giugno 2022

Mostre

  • Exposition permanente - Collection de la Donation Ferrero
  • Arman & César, portraits croisés by Jean et Jacques - Fino al 31 luglio 2022

 

Riunendo, anzi mescolando fotografie di Jean Ferrero e disegni originali di Jacques Sechaud, raccolti attorno a opere di Arman e César, la mostra presenta una visione ravvicinata, ammirata, persino sarcastica, ma sempre rispettosa di questi due artisti.
È stata la fotografia a portare Jean Ferrero nel mondo dell'arte. La sua assenza di pregiudizi estetici gli ha permesso di cogliere molto presto l'interesse della ricerca artistica. Fu grandissima la sua complicità, su questo argomento con Arman e César, spesso all'origine di certe opere; tuttavia, senza la fotografia. Grazie alla sua vicinanza a questi due artisti, ha potuto coglierli nei loro gesti artistici o in atteggiamenti e posture più intime.
 
Focus sur une œuvre



Ogni mese viene posta sotto i riflettori una nuova opera, a maggio l’Artistique racconta la storia di Ordures au Naturel d’Arman.
Arman (Armand Fernandez) Nizza 1928 - New York 2005
Arman iniziò a lavorare con la spazzatura nel 1959. La raccolse e la accumulò in varie scatole o barattoli, denunciando così la nascente società dei consumi (eravamo appena usciti dagli anni del razionamento). Si divertiva anche a scioccare la borghesia mostrando frammenti. Una volta accumulati, sigillati, questi rifiuti vengono congelati, devono sfuggire alla putrefazione. Esponendoli su un piedistallo, Arman conferisce a questi oggetti lo status di opere d'arte.
 “Grazie ai materiali plastici, il barattolo in decomposizione, senza marcire, continua per sempre nello stato di marcire. Il culmine è che questi scarti del ciclo di produzione-consumo-distruzione acquisiscono la maestosità di un'icona nella loro preziosa teca”. France HUSER in Le Nouvel Observateur del 14 gennaio 1974.
In una sola giornata, Arman mise nei barattoli i rifiuti personali portatigli dai visitatori della galleria, in totale vennero realizzati 150 vasetti, firmati dall'artista.



Conferenze, incontri, appuntamenti
Mercoledì 1° Giugno 2022 – ore 18  

  • Les rencontres de l’artistique - Vita nuova. Nouveaux enjeux de l’art en Italie 1960-1975 con Valérie Da Costa


Sabato 4 giugno 2022
Les rencontres du festival du livre

  • Ore 11 - Invité : Boualem Sansal
  • Ore 14,30 - Invité : Romain Sardou
  • Ore 16 -  Invité : Alain Vircondelet

 

Jeudi 9 giugno 2022

Les rencontres de l’artistique

  • Ore 18 De Daniel Buren à Paris à Bernar venet a nice : 40 ans d’histoire de la commande publique en France con Fabrice Flahutez


Lunedì 13 giugno 2022 ore 12,15
Concerto di musica da camera
Joseph Haydn

  • Quatuor à cordes en do majeur op. 33 n° 3 « L’Oiseau »
  • Quatuor à cordes en ré majeur op. 64 n° 5 « L'Alouette »

Félix Mendelssohn

  • Octuor en mi bémol majeur op. 20


L’Artistique si trova in Boulevard Dubouchage 27 a Nizza, non distante da Nicétoile.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium