/ Ambiente

Ambiente | 11 settembre 2022, 08:00

Nizza, in attività nel porto la prima pilotina eco responsabile del Mediterraneo (Foto)

La sua missione prioritaria è assistere i piloti delle navi nelle manovre di entrata e uscita dal porto e intervenire in caso di incendi e per verificare l'inquinamento marino

La nuova pilotina eco responsabile ormeggiata nel porto di Nizza

La nuova pilotina eco responsabile ormeggiata nel porto di Nizza

Il porto di Nizza ha messo in servizio la prima pilotina eco-responsabile del Mediterraneo.
La sua missione prioritaria è assistere i piloti delle navi nelle manovre di entrata e uscita dal porto e intervenire in caso di incendi e per verificare l'inquinamento marino.
Costruita presso il cantiere navale Gléhen di Douarnenez, con il supporto della Regione Sud e della Métropole Nice Côte d’Azur, la pilotina soddisfa i più severi requisiti delle normative ambientali.

 

Con l'obiettivo dichiarato di eliminare gli scarichi di zolfo, limitare le polveri sottili e ridurre le emissioni di azoto fino all'80%, la nuova unità è pienamente in linea con il Piano Clima stabilito dalla Métropole desiderosa di fare del porto di Nizza una struttura di punta in termini di transizione ecologica e marittima.

 

Questa nuova barca pilota ecologica sarà la prima unità della sua categoria, in Francia e all'estero, a soddisfare le normative del progetto di zona a basse emissioni che dovrebbe vedere la luce nel Mediterraneo nel 2025.

 

 

Porterà il nome dell'ammiraglio Muselier, in omaggio al primo capo delle Forze navali francesi libere, creatore della bandiera con la Croce di Lorena e nonno dell’attuale presidente della Région Provence-Alpes-Côte d'Azur de Lorraine Renaud Muselier.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium