/ Altre notizie

Altre notizie | 22 ottobre 2022, 07:00

Costa Azzurra: luminarie natalizie con orari ridotti

Una rassegna dei comuni che già hanno deciso il proprio atteggiamenti di fronte al rincaro della bolletta elettrica.

Nizza, luminarie dello scorso anno

Nizza, luminarie dello scorso anno

Mancano due mesi a Natale, ma una cosa è già evidente: i Comuni della Costa Azzurra adotteranno atteggiamenti molto morigerati per quanto concerne le luminarie.

 

Orari ridotti, luci a led, meno aree illuminate a festa: la bolletta dell’energia elettrica spaventa gli adjoints che si occupano del bilancio, preoccupati per il lievitare dei costi e le amministrazioni che vogliono darsi un’impronta parsimoniosa, anche se le località turistiche proprio al buio, durante le feste, non possono stare, anche gli ospiti hanno le loro ragioni da soddisfare.

Così a Nizza le luminarie, tutte rigorosamente a led, saranno spente fra le 23 e le 5 del mattino successivo.
A Menton il comportamento sarà simile: tutte luci a led spente alle 23 e se ne riparlerà la sera successiva.
Villeneuve Loubet ridurrà i luoghi della città illuminati a festa: solo il villaggio e il lungomare ed anche in questo caso con riduzione di orario: quattro ore il giorno.

 

Si attendono ora le decisioni delle altre località che difficilmente si allontaneranno da questa linea che sarà ancora più drastica nell’arrière pays dove i bilanci sono più limitati.




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium