/ Sport

Sport | 27 ottobre 2022, 18:00

Ligue 1: il Monaco tenta la scalata, il Nizza rischia a Lorient. Momento decisivo per il Marsiglia in serie nera

Da domani al via la tredicesima giornata. Oggi si disputano le gare di Europa League (Ferencvaros – Monaco) e di Conference League (Nizza – Partizan)

Rifinitura per il Monaco che dovrà affrontare l'Angers

Rifinitura per il Monaco che dovrà affrontare l'Angers

Sono state disputate le due gare di Champions. Nel girone H   il Paris Saint Germain ha avuto ragione del Maccabi (7 a 2) e nel girone D  l'Eintracht ha superato il Marsiglia (2 a 1).
Oggi è la volta delle gare delle “altre coppe” europee
Europa League

  • Girone B: Fenerbahce – Rennes;
  • Girone G: Nantes – Qarabag;
  • Girone H: Ferencvaros – Monaco.

Conference League

  • Girone D: Nizza – Partizan.

Domani, terminata la scorpacciata di calcio continentale, torna nuovamente il torneo di Ligue 1 con la tredicesima giornata.

Venerdì 28 ottobre 2022, l’anticipo sarà affidato all’incontro tra due squadre che stanno disputando un ottimo torneo: Tolosa – Lens. Un incontro che, nelle previsioni, pare corretto immaginare molto combattuto con la tripla d’obbligo. Il Lens, tornato al secondo posto in classifica in compagnia del Lorient, vanta la seconda miglior difesa del torneo, ma il suo attacco non è molto prolifico, mentre il Tolosa, decimo in classifica, ha già subito 20 reti, con una differenza reti negativa.  

Sabato 29 ottobre 2022 sono in calendario due incontri che, almeno sulla carta, dovrebbero veder prevalere le formazioni di vertice: Paris Saint Germain – Troyes e Strasburgo – Marsiglia. A meno che l’impegno in Coppa non gioco loro qualche brutto scherzo. Il Marsiglia, dopo la terza sconfitta consecutiva è ora quinto in classifica, tallonato da Rennes e Monaco.

Tutte le altre gare si disputeranno domenica 30 ottobre.
Il Monaco riceverà l’Angers e, almeno sulla carta, dovrebbe avere vita facile, contro la squadra che occupa l’ultimo posto ed è reduce da quattro sconfitte consecutive.
Difficile trasferta per il Nizza, chiamato a compiere l’impresa, in casa del Lorient, in lunga serie positiva e che sta attraversato un momento particolarmente felice.

Il Montpellier (quattro sconfitte consecutive) rischia il ruolo dell’agnello sacrificale in casa del Rennes (quattro vittorie ed un pareggio nelle ultime cinque giornate) mentre l’Ajaccio non avrà vita facile ad Auxerre: le due squadre sono separate da un solo punto nei piani “bassissimi” della classifica.
A sera il Lione cercherà di dare un senso al proprio torneo ricevendo il Lille. Completano il tabellino: Brest – Reims e Nantes – Clermont.

Per la classifica generale clicca qui
 
Per il calendario della tredicesima giornata clicca qui
 


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium