/ Eventi

Eventi | 21 gennaio 2023, 10:00

Nizza, Musée Matisse: “Ci vediamo a casa tua”, una nuova mostra (Foto)

E’ l’artista Agnès Thurnauer ad esporre le proprie opere. La mostra può essere visitata fino a febbraio 2023. Come raggiungere il Museo

Agnès Thurnauer, Danse. © Adagp, Paris, 2022

Agnès Thurnauer, Danse. © Adagp, Paris, 2022

Il museo Matisse di Nizza propone una nuova mostra, aperta fino a febbraio 2023, parte del programma denominato "l’artiste invité": le sale si aprono ad Agnès Thurnauer con un’esposizione intitolata: “On se retrouve chez toi”.
In questa mostra, l’artista ha voluto soffermarsi sul legame tra illustrazione e pittura e tra editoria e pittura, tema sul quale Henri Matisse non ha mai smesso di lavorare.

 

Agnès Thurnauer, assise sur l’une de ses Matrices. © Photo : Florian Kleinefenn

Praticando quotidianamente la scrittura, l'artista è anche una grande lettrice e il libro spesso precede la pittura stessa.
Questo atteggiamento si evidenzia particolarmente con il lavoro di Matisse e la sua concezione del libro come spazio architettonico che scompone gerarchie e generi artistici.

Agnès Thurnauer, Nuit. © Adagp, Paris, 2022

A dare il senso della mostra, le cinquanta lettere che l'artista ha valuto simbolicamente inviare Matisse, scritte tra l’aprile 2021 e gennaio 2022, dopo una prima visita al museo. Nell'opera di Agnès Thurnauer, il rapporto tra scrittura e pittura, tra linguaggio e forme portano spesso a mettere in evidenza i piani orizzontale e verticale.

Agnès Thurnauer, Prédelle (sexe). © Adagp, Paris, 2022

Il viaggio prosegue nello spazio della collezione permanente attraverso una selezione di opere dell'artista che riecheggiano l'universo Matisse. Un posto speciale è riservato ai libri illustrati di Henri Matisse, parte della sua opera ancora troppo poco conosciuta, che il museo desidera mettere in luce in occasione di questa mostra.

Agnès Thurnauer, L’annoncée. © Adagp, Paris, 2022

Il Musée Matisse si trova in Avenue des Arènes de Cimiez 164. Per arrivarci: Bus n° 5, 16, 18, 33 e 40, fermata Arènes / Musée Matisse e 35, fermata Monastère.

Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium