/ Eventi

Eventi | 09 gennaio 2023, 19:00

Nizza, "Devenir fleur ": una grande mostra al MAMAC (Foto)

Attraverso gli occhi di artisti, donne e uomini di venti nazionalità diverse, "diventare un fiore" cerca di gettare una nuova e sensibile luce sui temi ecologici, antropologici e politici contemporanei

Uriel Orlow, Botanical Dreams, 2016 © Uriel Orlow / ADAGP, Paris, 2022

Uriel Orlow, Botanical Dreams, 2016 © Uriel Orlow / ADAGP, Paris, 2022

Continuano, a Nizza, le mostre inserite nel programma della Biennale d'Arte sul tema dei fiori. Il MAMAC ospita "Devenir fleur " fino al 30 aprile 2023.

Diventare un fiore? Mentre lo sconvolgimento degli ecosistemi e del clima induce a ripensare il nostro rapporto con la natura e il mondo vivente, cosa si può imparare dai fiori, dalla loro resilienza, dal loro costante adattamento all’ambiente, dalla loro sobrietà?

Bianca Bondi, Scrying in astral ponds, 2020 © Bianca Bondi / ADAGP, Paris, 2022

Vulnerabili ed essenziali, sono un motore indispensabile della vita: producono il cibo che umani, animali e insetti consumano e l'ossigeno che respiriamo.
Con i progressi scientifici a riguardo dell'intelligenza delle piante e grazie ad un nuovo approccio agli organismi viventi, il loro fascino continua a crescere, ben oltre il semplice piacere estetico. Simboli di fragilità e rinascita, diventano un indicatore particolarmente potente per far luce su temi di attualità.

Nona Inescu, Brugmansia, 2021 © Nona Inescu

Attraverso gli occhi di artisti, donne e uomini di venti nazionalità diverse, "diventare un fiore" cerca di gettare una   nuova e sensibile luce sui temi ecologici, antropologici e politici contemporanei. La mostra mette in evidenza come la botanica sia parte della storia del mondo, così come le forme di ascolto che gli artisti, dal 1960, intrattengono con le piante.

Curatori: Jean-Jacques Aillagon, ex ministro, presidente della missione del patrimonio mondiale di Nizza, Hélène Guenin, direttrice del MAMAC e Rébecca François, addetta   alla conservazione del patrimonio.

Elenco degli artisti : Laurence Aëgerter, Maria Thereza Alves, Isa Barbier, Yto Barrada, Hicham Berrada, Minia Biabiany, Melanie Bonajo, Bianca Bondi, Fatma Bucak, Chiara Camoni, Ali Cherri, Jean Comandon & Pierre de Fonbrune, Marinette Cueco, Odonchimeg Davaadorj, Andy Goldsworthy, Nona Inescu, Kapwani Kiwanga, Tetsumi Kudo, Marie-Claire Messouma Manlanbien, Ana Mendieta, Marie Menken, Otobong Nkanga, Dennis Oppenheim, Uriel Orlow,  Gabriel Orozco, Giuseppe Penone, Pia Rönicke, Michelle Stuart, Anaïs Tondeur, NILS-UDO, Zheng Bo.
Il Musée d’Art Moderne et d’art Contemporain (MAMAC) si trova a Nizza in Place Yves Klein.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium