/ Eventi

Eventi | 31 agosto 2023, 19:00

Viaggio tra le collezioni del Musée des Beaux-Arts di Nizza

La mostra è aperta fino al 22 ottobre 2023. Diversi soggetti raccontano l’evoluzione dell’arte e della storia

Blanche-Augustine CAMUS, Au jardin en Provence, fin du XIXe - début du XXe siècle, huile sur toile, N.Mba 1904 Musée des Beaux-Arts Jules Chéret, Nice

Blanche-Augustine CAMUS, Au jardin en Provence, fin du XIXe - début du XXe siècle, huile sur toile, N.Mba 1904 Musée des Beaux-Arts Jules Chéret, Nice

Nuova mostra, aperta fino al 22 ottobre 2023: il Musée des Beaux-Arts Jules Chéret guarda in casa propria e propone le opere della sua vasta collezione.
Diversi soggetti che raccontano l’evoluzione dell’arte e della storia.
Per i periodi più antichi (XIII-XVIII secolo), si tratta di scoprire l'evoluzione della rappresentazione della Vergine in pittura.

Una selezione di sculture risalenti principalmente ai secoli XIX e XX invita ad interessarsi al panneggio (l’effetto delle pieghe di una veste o di un drappo) come simbolo o come effetto decorativo e, più in generale, alla ricerca del realismo che modella volti e posture.

I progressivi cambiamenti nel rapporto degli artisti con la realtà nel XIX secolo, che si riflettono nel modo di dipingere e scolpire, vengono poi esplorati attraverso le opere di Marie Bashkirtseff, Louise Breslau, Gustave Courbet e Constant Troyon.

Per il XX secolo, le opere di Pierre Bonnard, Charles Camoin, Marie Laurencin e Raoul Dufy suggeriscono la modernità nelle arti.
Il Musée des Beaux-Arts Jules Chéret si trova a Nizza in Avenue des Baumettes 33. Per raggiungerlo:

  • Bus 38 : fermata « musée Chéret »
  • Tramway ligne 2 : fermata « Centre Universitaire Méditerranéen »





Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium