/ Ambiente

Ambiente | 05 luglio 2024, 10:44

Monaco, il Principe Alberto II ha partecipato alla prima sessione estiva dell'Académie de la Mer

Il lavoro si concentra sull'acquisizione di conoscenze sulle questioni ambientali e di sicurezza marina, sulle relazioni internazionali e geopolitiche relative ai mari e agli oceani e sul diritto del mare

Foto: Michael Alesi / Palais princier

Foto: Michael Alesi / Palais princier

Nella mattinata di lunedì scorso 1° luglio, S.A.S. il Principe Alberto II ha partecipato alla prima sessione estiva dell'Académie de la Mer (A2M), tenutasi al Méridien Beach Plaza. 

Alla presenza di Laurent Anselmi, Presidente dell'Accademia, e di numerose personalità monegasche, il Principe Sovrano ha ricordato nel suo discorso il ruolo e le missioni di questo istituto di insegnamento e formazione in lingua francese dedicato ai mari e agli oceani, di cui è Presidente onorario.

Il lavoro di A2M si concentra sull'acquisizione di conoscenze sulle questioni ambientali e di sicurezza marina, sulle relazioni internazionali e geopolitiche relative ai mari e agli oceani e sul diritto del mare. 

Quaranta studenti della classe "Rainier III" seguiranno fino al 13 luglio i corsi tenuti da una ventina di docenti. 

La prima sessione di formazione si concluderà con un simposio sulla pesca e il sovrasfruttamento. 

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium