martedì 02 settembre 2014 20:50

EVENTI | lunedì 13 febbraio 2012, 18:47

Cuneo capitale dell'Arte Sacra. Pubblicato il bando del concorso internazionale "DeiSign 2012"

Condividi |  

Torna il Concorso Internazionale di Arte Sacra targato Fondazione San Michele Cuneo Onlus e Associazione Culturale Areté - braccio operativo della fondazione S.Michele che si occupa di promozione e valorizzazione di arte contemporanea

Dopo il successo del 2008 e del 2010 il Concorso Internazionale di Arte Sacra targato Fondazione San Michele Cuneo Onlus e Associazione Culturale Areté (braccio operativo della fondazione S.Michele che si occupa di promozione e valorizzazione di arte contemporanea ) riapre i battenti per la terza edizione. Il tema di DeiSign 2012 sarà L’Ostensorio per l'adorazione Eucaristica: “Mostraci Signore la tua misericordia”.

Il concorso si è aperto ufficialmente venerdì 20 gennaio 2012 con la pubblicazione del bando, messo in rete sul sito www.fondazionesanmichele.it ,  approvato dall'Ordine Architetti  Panificatori della provincia di Cuneo e dall’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e proseguirà durante tutto l'anno, sullo schema delle passate due edizioni terminando poi a novembre con il convegno e la proclamazione-premiazione dei vincitori.

Novità do questa edizione sarà la sezione ad "invito" fuori concorso, con artisti e designer che si cimenteranno sul tema specifico presentando i loro bozzetti durante il convegno con mostra parallela su realizzazioni loro di arte sacra "La terza edizione di Deisign è il concorso internazionale interamente dedicato al sacro che si concluderà a novembre 2012 con la proclamazione-premiazione dei vincitori – commenta l’architetto Igor Violino presidente dell’Associazione Culturale Areté - in quella occasione, durante il convegno, il confronto critico tra mondo liturgico, professionale ed accademico tenterà, per quanto possibile, di fare il punto della situazione su cosa vuol dire arte sacra oggi.

Rispetto ad una tematica così importante quanto poco conosciuta quale la progettazione dei vasi sacri o meglio l'arte a servizio della liturgia, l'obiettivo della Fondazione S.Michele unitamente alla Diocesi di Cuneo ed alla Associazione Culturale Aretè, vuole essere, oltre a proseguire il percorso iniziato con le due precedenti edizioni nel tentativo di alimentare la vera ricerca, l'avvicinamento del mondo dei professionisti, siano essi designer architetti o studenti, a quello più prettamente ecclesiale, in un percorso di catechesi attraverso l'arte"

Le iscrizioni al concorso dovranno pervenire all’Ufficio Beni Culturali ed Ecclesiastici di Cuneo entro il 30 marzo 2012. Il bando e tutte le informazioni si possono trovare sul sito www.fondazionesanmichele.it

Informazioni utili e modalità del concorso

Il Concorso di progettazione in due gradi “ordinario” prevederà due fasi:
1° fase: proposta di idee in forma anonima
2° fase: progetto esecutivo dell’oggetto con nominativi e curricula dei partecipanti
La partecipazione al concorso è aperta a tre sezioni:
(con distinta valutazione per la sezione 1 e la sezione 2 mentre la sezione 3 risulta fuori concorso)
Sezione 1: Professionisti
Raggruppamenti temporanei costituiti obbligatoriamente da uno o più professionisti (designer oppure architetti oppure designer ed architetti), in forma singola o associata - di cui uno solo con funzione di capogruppo - ed un consulente liturgico oppure una comunità credente.
Sezione 2: Scuole
Raggruppamenti temporanei costituiti obbligatoriamente da uno o più studenti (appartenenti a scuole di design, accademie, università o istituti superiori attinenti la materia ed in generale qualsiasi ente di formazione riconosciuto come tale), in forma singola o associata - di cui uno solo con funzione di capogruppo -  accompagnati da un tutor nella persona di un insegnante (come supervisore del singolo studente o di più studenti associati in rappresentanza dell’istituto o scuola di appartenenza e garante nei confronti dell’ente banditore) ed un consulente liturgico oppure una comunità credente
Sezione 3: Inviti (fuori concorso)
Possibilità di invito da parte delle stazioni appaltanti di uno o più designer o artisti o professionisti del settore, secondo modalità, tempi e compensi da stabilirsi tra gli stessi e le stazioni appaltanti.

Per scaricare foto dello staff della Fondazione San Michele clicca qui

Per scaricare foto del convegno del 2010 clicca qui

Per scaricare foto prototipo vincitore del concorso 2010 (Arch. Scarpetti)  clicca qui

com. st.

Indietro

Versione standard