Business - 21 novembre 2020, 07:00

Nizza è da oggi la prima metropoli 5G di Francia (Video e Foto)

Inaugurato il nuovo servizio che rende l’accesso ad internet superveloce. Le forti implicazioni economiche e culturali, oltre che sanitarie e turistiche in un territorio che guarda al futuro

La presentazione del 5G a Nizza: Alain Weill, Grégory Rabuel con Christian Estrosi,

La presentazione del 5G a Nizza: Alain Weill, Grégory Rabuel con Christian Estrosi,

La rete telefonica SFR è partita da Nizza per attivare il 5G in Francia: Montpellier, Bordeaux, Nantes, Marsiglia e Parigi Ile-de-France saranno le prossime città nelle quali verrà attivato il 5G da SFR.

Alain Weill, Presidente di Altice France, Grégory Rabuel, Amministratore Delegato di SFR e Christian Estrosi, Sindaco di Nizza e Presidente della Métropole Nice Côte d'Azur, hanno dato il via ieri al 5G in Francia, con l'inaugurazione della rete 5G di SFR a Nizza.

Ad oggi, SFR copre più del 50% della popolazione di Nizza con il 5G: la capitale della Costa Azzurra diventa così la prima città francese aperta nel 5G, accentuando la sua attrattiva economica e rafforzando la sua posizione di smart city, all'avanguardia della tecnologia digitale.

La planimetria delle aree servite dal 5G é inserita al fondo di questo articolo.
Da martedì prossimo, tutti i clienti SFR di Nizza potranno usufruire della capacità, della velocità e della ricchezza di offerte 5G di SFR, nei 7 negozi della città.

Christian Estrosi, sindaco di Nizza ha salutato questo importante risultato sottolineando come “Il mio impegno è sempre stato quello di fare di Nizza un territorio attrattivo non solo per i suoi abitanti, ma anche per l'industria, le start-up, le imprese e l’università.
Vedere Nizza oggi diventare la prima città in Francia dotata di 5G è motivo di orgoglio. È anche la dimostrazione palese della forza di attrazione del nostro tessuto economico e del dinamismo della nostra metropoli. Grazie a questa tecnologia, i nostri cittadini e le nostre imprese potranno beneficiare di una velocità 10 volte superiore a quella del 4G e di un tempo di risposta rapidissimo riducendo i costi energetici.
Inoltre, il 5 G contribuirà a mantenere l'attività nelle valli attraverso il dispiegamento di una rete moderna. Formidabile acceleratore di crescita, il 5G andrà a vantaggio di tutti e ci consentirà di promuovere lo sviluppo di servizi innovativi come la mobilità connessa, la protezione video e la telemedicina
”.

Relativamente alle questioni poste relativamente ai rischi per la salute umana, da parte del comune di Nizza si sottolinea come nessun rischio comprovato per la salute risulti dal rapporto dell'Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria.
In ogni caso i servizi comunali assicureranno regolarmente il rispetto dei limiti di esposizione a queste onde elettromagnetiche, attraverso la misurazione dei campi elettromagnetici sul territorio.
Particolare attenzione verrà posta perché gli operatori di telefonia mobile rispettino rigorosamente le disposizioni dei quadri legislativi e regolamentari.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU