Altre notizie - 24 novembre 2020, 09:00

“Community Award” è il premio per il Casino de Monte -Carlo al fianco della sua comunità

Un premio che riconosce l'impegno dei casinò monegaschi nei confronti della comunità, durante la crisi sanitaria, con il movimento di solidarietà creato attorno a #StrongTogether nel marzo 2020

“Community Award” è il premio per il Casino de Monte -Carlo al fianco della sua comunità

Già doppiamente premiato quest'anno con il titolo di "Casino of the year", assegnato per il 2 ° anno dai Global Gaming Awards e quello di "Best Gaming Operator UK & Europe 2020" assegnato dagli International Gaming Awards, il Casino de Monte -Carlo chiude quest'anno di riconoscimenti da parte dei suoi coetanei con un “Community Award”, assegnato il 18 novembre 2020 dagli Industry Gaming Awards. Un premio che riconosce l'impegno dei casinò monegaschi nei confronti della comunità, durante la crisi sanitaria, con il movimento di solidarietà creato attorno a #StrongTogether nel marzo 2020.

#StrongTogether: un movimento di solidarietà con un messaggio di speranza che è diventato virale
All'inizio della crisi sanitaria del Covid-19 lo scorso marzo, le squadre dei casinò di Monte-Carlo Société des Bains de Mer hanno lanciato #StrongTogether. Più che un hashtag, un vero e proprio movimento di solidarietà, con un messaggio di speranza, con i colori di Monaco come sfondo, dedicato alla comunità.

Supportato dalla Presidenza e dall'intero Gruppo della Société des Bains de Mer di Monte-Carlo, #StrongTogether ha ottenuto molto rapidamente l'unanimità di gradimento e ha suscitato l'impegno della comunità monegasca. Sotto la guida di SAS il Principe Alberto II, i dipendenti, i residenti e le istituzioni monegaschi si stanno mobilitando per il movimento, diffondendo il messaggio. Viene creato lo slancio nazionale. E con i social media e si sta diffondendo oltre i confini.

Sotto la bandiera #StrongTogether, le azioni di beneficenza sono organizzate dai dipendenti del Gruppo Monte-Carlo Société des Bains de Mer, per supportare i caregiver e altre entità monegasche coinvolte in prima linea nella gestione della crisi sanitaria del Covid-19. Viene organizzata la raccolta fondi, i pasti vengono preparati dai dipendenti, nelle cucine del Gruppo e consegnati al personale del Centro Ospedaliero Princess Grace e delle case di riposo a Monaco.

È questo movimento avviato dal Casino de Monte-Carlo, sostenuto dall'intero Gruppo SBM, che è stato premiato il 18 novembre con gli "Industry Community Awards" nella categoria "Community Award". Un'iniziativa che ha fatto la differenza rispetto a quelle portate avanti dagli altri finalisti in corsa - casinò, hotel e resort - parte dell'industria del gioco internazionale.
Gli “Industry Community Awards” sono stati creati quest'anno dal gruppo inglese Clever Duck Media, organizzatore degli “International Gaming Awards”, che lo scorso febbraio ha assegnato al Casino de Monte-Carlo il premio “Best UK & Europe Casino Operator”. . Questi nuovi premi riconoscono i giocatori del settore dei giochi che sono andati oltre le loro solite attività per combattere la crisi legata alla pandemia Covid-19. Accolgono favorevolmente le azioni senza scopo di lucro, svolte a livello sociale, con conseguenze benefiche per un intero paese.
Jean-Luc Biamonti, CEO di Monte-Carlo Société des Bains de Mer, ha dichiarato in questa occasione:
"Il" Premio Comunità "premia l'iniziativa di solidarietà del Casino de Monte-Carlo sostenuta da tutti i dipendenti del Gruppo Monte-Carlo Société des Bains de Mer durante la crisi legata alla pandemia Covid-19. Un'iniziativa a favore della comunità, trasmessa a livello nazionale. Un nuovo riconoscimento da parte dei nostri coetanei della nostra visione del gioco di Monaco, di cui siamo particolarmente orgogliosi ”.

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU