Fashion - 16 febbraio 2021, 18:00

Nizza: a Saint Isidore festeggiato il martedì grasso

Ad organizzare il tour delle maschere nel quartiere, nel rispetto di tutti i gesti barriera, l’Associazione le Potager de la Fantasie

Le "maschere" del Potager de la Fantasie a Nice Saint Isidore

Le "maschere" del Potager de la Fantasie a Nice Saint Isidore

Nessun carro per le vie di Nizza, nessuna battaglia dei fiori, nessun corso illuminato, ma… a Saint Isidore non si sono lasciati scappare l’occasione di martedì grasso per fare un poco di festa.

 

L’associazione le Potager de la Fantasie, presieduta da Patrizia Gallo, è sempre presente e se si tratta di far festa è sempre in prima linea.
Così, in maschera (…e mascherina), rispettando i gesti barriere, le distanze ed a gruppi di quattro persone, si sono spostati per Nice Saint Isidore regalando un po’ di follia carnevalesca.
Una risposta al virus, un’affermazione di resilienza e di voglia di vivere, nonostante tutto quello che sta accadendo.

 

Il gruppo delle mascherine del Potager de la Fantasie si è concesso una sosta davanti alle scuole, coinvolgendone il direttore Hervé Saccheri, poi davanti alla chiesa, alla drogheria di Jeannette, al panificio, alla macelleria, quindi un breve tour nel supermercato Leclerc per terminare di fronte alla farmacia di Nicolas.

 

Chi ha partecipato al “piccolo grande “carnevale di Saint Isidore? Ecco i nomi: Patricia Grifo, Christiane Sadler, Josette Massa, Michele Bappel, Christine Claustre-Benassaya, Maria Borello, Patrizia Gallo, Danilo Radaelli e Robert Benassaya.
Il prossimo anno l’appuntamento è in Place Massena…è una promessa!


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU