Sport - 18 febbraio 2021, 18:00

Ligue 1: il Monaco “sfida” il Paris Saint Germain il Nizza cerca il risultato con il Metz

Paris Saint Germain, a trazione italiana, superstar in Champions. Il Lille difenderà il primo posto a Lorient. Il Nizza perde il "recupero" col Marsiglia, ora é in "zona a rischio"

Monaco - Lorient una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'AS Monaco)

Monaco - Lorient una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'AS Monaco)

Le buone notizie giungono dalla Champions dove il Paris Saint Germain a “trazione” italiana (Florenzi, Verratti e Kean) infligge 4 reti al Barcellona (tre del solito Mbappe ed una di Kean) ed ipoteca il passaggio del turno.
Questa sera, in Europa League, toccherà al Lille ricevere l’Aiax e cercare di proseguire, unica francese superstite, nel torneo.

Sempre ieri sera il Marsiglia, nel recupero dell'undicesima giornata, ha avuto ragione, per 3 a 1 del Nizza ed ha ulteriormente inguaiato i rossoneri relegati al 14° posto in classifica.

Dopo la venticinquesima giornata, contraddistinta da tante soprese e da molte vittorie esterne, col fattore campo ormai aleatorio, la classifica ha assunto una fisionomia nuova, soprattutto in coda.

In testa il Lille continua nella sua marcia, seguito ad un punto dal Paris Saint Germain che ha sorpassato il Lione. La “quarta” è il Monaco che non ha saputo approfittare di un incontro casalingo sulla carta piuttosto facile. Poi…il deserto.
Occorre “scalare” di 11 punti per trovare il Rennes e, un gradino più in basso, il Marsiglia ed il Lens.

In coda, dopo le tante sorprese dello scorso turno, il Digione è ultimo, con il Nimes tre gradini più in alto. Poi uno scalino di 4 punti e troviamo il Nantes che, dopo il cambio di allenatore sembra in ripresa e insidia il Lorient appena un punto più in alto. Quindi, in una zona tutto sommato ancora tranquilla (ma non é detto...) con Strasburgo, Saint Etienne, Nizza e Reims.

Domani sarà già nuovamente campionato col ventiseiesimo turno.
S’inizierà venerdì 19 febbraio con Brest – Lione, gara dal risultato per nulla scontato, con gli ospiti chiamati a riprendere la marcia dopo lo scivolone casalingo col Montpellier.

Sabato 20 febbraio il calendario, piuttosto bizzarro, propone incontri tra formazioni profondamente deluse: Saint Etienne – Reims e Nantes – Marsiglia, quest’ultimo incontro da seguire particolarmente perché oppone società che, in tempi recenti, si sono affidate a nuovi allenatori per cercare di raddrizzare una situazione per nulla allegra.

Domenica 21 febbraio il Nizza sarà chiamato a dimostrare di essersi ripreso ricevendo un non certo irresistibile Metz, mentre il Monaco sarà di scena in casa del Paris Saint Germain e cercherà il colpaccio.
Bell’incontro si prospetta a Montpellier dove giungerà il Rennes, mentre il Nimes si giocherà le residue speranze di ripresa col Bordeaux.
Testa coda in due gare: Lens – Digione e Lorient – Lille, con Strasburgo – Angers che i padroni di casa non potranno prendere sotto gamba per non rischiare di essere nuovamente essere risucchiati “tra coloro che son sospesi”.   

Per la classifica generale clicca qui

Per il calendario della ventiseiesima giornata clicca qui

Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU