Eventi - 26 maggio 2023, 18:00

Tende: “Piccoli minatori delle Alpi”, una mostra sta leggenda e realtà

Vivevano sottoterra o in caverne, erano riservati, intelligenti e sembravano padroneggiare conoscenze magiche che consentivano loro di estrarre e trasformare ricchezze straordinarie dalle profondità della terra

Tende, fotografia di Danilo Radaelli

Tende, fotografia di Danilo Radaelli

Il Musée des Merveilles di Tende, in Val Roya, propone, fino a martedì 31 ottobre 2023, la mostra "Piccoli minatori delle Alpi".
Alcune leggende del medioevo, molto diffuse sulle Alpi, evocano l'esistenza di piccoli minatori, custodi di tesori, parte del "piccolo popolo" tra cui nani, elfi, fate, folletti e gnomi. Vivevano sottoterra o in caverne, erano riservati, intelligenti e sembravano padroneggiare conoscenze magiche che consentivano loro di estrarre e trasformare ricchezze straordinarie dalle profondità della terra.

 

Ma chi erano? Personaggi di fiabe e leggende che usavano la magia e tutti i tipi di incantesimi per preservare i loro segreti? O umani bassi considerati eccezionali cercatori, in grado di infilarsi nelle strette gallerie della miniera?

Per provare a saperne di più, i più curiosi possono venire a scoprire la mostra "Petits mineurs des Alpes" che è aperta in contemporanea all’esposizione "Mondi sotterranei".

Il Musée des Merveilles, al centro di un eccezionale patrimonio archeologico
La Vallée des Merveilles è uno dei siti di incisione rupestre più importanti d'Europa.

Durante l'esplorazione del museo, i visitatori possono viaggiare attraverso i secoli ammirando oggetti, reperti e documenti presentati, così da comprendere meglio la vita e le credenze degli abitanti alpini dal Neolitico al secolo scorso.

Il Museo delle Meraviglie che si trova in Avenue du 16 settembre 1947 a Tende, è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17 ad eccezione del martedì. L’ingresso è gratuito.

Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU