Altre notizie - 03 giugno 2023, 08:00

Cannes, il comune dichiara guerra ai mozziconi di sigaretta gettati a terra

Una campagna informativa, rafforzamento dell’attività della Polizia Municipale e posaceneri installati in città le linee guida. In nove anni redatti 172.104 verbali relativi ad atti di inciviltà

Cannes, il comune dichiara guerra ai mozziconi di sigaretta gettati a terra

Il municipio di Cannes ha lanciato una nuova campagna contro i mozziconi di sigaretta gettati a terra e sta sistemando dei posaceneri EcoMégot in città: l'obiettivo è sfidare tutti sulle conseguenze, in particolare ambientali e finanziarie, del gesto.

Per rafforzare l’iniziativa 66 pensiline per autobus saranno dotate di posacenere EcoMégot: questa operazione fa parte della lotta contro l'inciviltà iniziata nel 2014 per difendere la qualità della vita degli abitanti e il decoro della città.

 

È stata lanciata una nuova campagna di comunicazione visiva che evidenzia una mano che sta per gettare a terra un mozzicone di sigaretta accompagnata dallo slogan “Un piccolo gesto? NO! GRANDI conseguenze! ".
Ha lo scopo di informare i fumatori sugli impatti negativi di questa inciviltà.

Gettare a terra un mozzicone:

  • Inquina fino a 500 litri di acqua. I mozziconi di sigaretta, composti da 2.500 sostanze chimiche, finiscono negli scarichi e da lì direttamente nel Mediterraneo dove danneggiano gli ecosistemi marini;
  • È oneroso per i contribuenti in quando spetta a loro sostenere l'onere del fumatore;
  • Richiede molto lavoro per gli addetti alla pulizia urbana;
  • Può comportare una multa forfettaria fino a 180 euro.


Per raggiungere i settori con un'alta concentrazione di mozziconi di sigaretta e per trasmettere il messaggio nel modo più ampio, il comune sta attualmente distribuendo 1.500 kit di comunicazione a negozi e ristoranti di Cannes assieme con un poster, volantini e posacenere tascabili. I mozziconi raccolti tramite i posacenere EcoMégot saranno riciclati.

In ogni caso farsi sorprendere a gettare un mozzicone a terra costa caro: dal 2014 sono stati redatti dalla Polizia Municipale 172.104 verbali relativi ad atti di inciviltà.




Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU