Altre notizie - 06 giugno 2023, 07:00

Nizza: cicli e motocicli non possono più accedere alle zone pedonali

L’ordinanza è già in vigore. Devono essere accompagnati a mano. La sanzione è di 38 euro

Nizza: cicli e motocicli non possono più accedere alle zone pedonali

Con quattro ordinanze, il comune di Nizza ha limitato la circolazione dei veicoli nelle zone pedonali, alle quali sarà vietato accedere anche con le “due ruote” con o senza motore.

Sono diverse le aree interessate al provvedimento: Avenue Jean Médecin, la Promenade des Anglais, Place Masséna e il Vieux Nice.

In queste zone è vietata la circolazione di tutti i veicoli, compresi i veicoli a due ruote motorizzati e non, i mezzi motorizzati per il trasporto personale e i ciclomotori leggeri.

Biciclette e mezzi motorizzati per il trasporto personale e ciclomotori leggeri potranno attraversare queste aree, ma dovranno essere condotti a mano.
Sono escluse dal provvedimento i “veicoli cargo carbon free” che consegnano pacchi e merci così come sono esentati i veicoli di servizio, dei medici, adibiti al trasporto di disabili o di persone a scarsa mobilità e i taxi.

Il mancato rispetto delle ordinanze comporta una sanzione di 38 euro.



Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU