Eventi - 07 febbraio 2024, 10:00

Cronaca e immagini dei carnevali di Nizza: riviviamo il …2023 (Foto)

“Roi des trésors du monde” il Carnevale delle novità e delle conferme. Oltre 200.000 spettatori, tasso di occupazione alberghiera fino all’83%

Cronaca e immagini dei carnevali di Nizza: riviviamo il …2023 (Foto)

Dopo la “ripartenza” post Covid del 2022, il 2023 è stato l’anno delle conferme e delle novità, come era giusto fosse.
Dal 10 al 26 febbraio 2023 il Roi des trésors du monde ha festeggiato i suoi 1150 anni con lo slogan 1873-2023: 150 ans, ça se fête!


 

Sono i numeri ufficiali a testimoniare quale è stata la ripartenza:
Questi i numeri ufficiali dell’edizione 2023 del Carnaval “Roi des trésors du monde”.

  • Spettatori oltre 200.000;
  • Oltre 30 milioni di euro in ricadute economiche;
  • Circa 1400 le persone sono state impegnate;
  • Un villaggio di carnevale a libero ingresso;
  • L’eccezionale mostra presentata a Villa Massena sui costumi del carnevale di Rio è stata visitata da 13 mila persone, il doppio della media mensile dei visitatori che è di 6.500 e superiore anche alle punte massime registrate, di solito, nei mesi estivi quando visitatori sono circa 10 mila




Notevole anche la ricaduta sul settore alberghiero e dell’accoglienza.
Il tasso di occupazione degli hotel nel mese di febbraio è stato del 55%, salito al 63% nel periodo di Carnevale;
Le punte sono state raggiunte l’11 febbraio 2023, giorni di apertura, con il 73% di occupazione, il 18 febbraio con l’83% e il 25 febbraio (ultimo giorno) col 72%.
Alcuni hotel sono andati oltre, superando l’asticella dell’80%.
 L’ occupazione è risultata superiore del 2% rispetto al 2022 ed ha raggiunto quella degli anni “pre Covid”.



Suddivisi per Paese, è stata la clientela della Francia la più presente al carnevale di Nizza, seguita da quella proveniente da Regno Unito, Germania, Benelux, Italia e Svizzera.

Notevole anche la copertura mediatica, assicurata da 400 giornalisti accreditati provenienti, oltre che dalla Francia, da Stati Uniti, Taiwan, Italia, Gran Bretagna, Germania, Repubblica Ceca, Belgio, Danimarca, Algeria, Finlandia, Bulgaria.




Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU