Eventi - 18 febbraio 2024, 07:00

Carnevale di Nizza: partiti! Il sole e il caldo esaltano l’avvio della manifestazione (Foto)

Parata di apertura e Corso illuminato con le tribune esaurite. Domani concerto all’Opéra. Sempre aperto il Villaggio del Carnevale sulla Promenade du Paillon

Parata di apertura e Corso illuminato

Parata di apertura e Corso illuminato

La “prima” del Carnevale di Nizza edizione 2024 è stata eccezionale: pieno sole, temperatura più che primaverile, tanta gente ad assistere alla sfilata di apertura col Re della Cultura Pop, la Regina e il “piccolo” Carnavallon.

Poi i carri allegorici e quelli fioriti, bande musicali, ballerini, ospiti stranieri… un assaggio di quello che riserverà la manifestazione di qui fino al 3 marzo quando il re verrà incenerito.

 

La sera, anche in questo caso in un ambiente che ricordava più quello “estivo” di Rio che quello “invernale” della Costa Azzurra, lo spettacolo offerto dai carri allegorici, dai gruppi folkloristici e dal pubblico, che ha gremito le tribune e gli spazi aperti, con lunghe file agli ingressi, non ha tradito le aspettative.

Domani, mentre lo spettacolo si sposterà a Villefranche sur Mer per il tradizionale Combat Naval Fleuri, a Nizza il carnevale continuerà nel Villaggio posto sulla Promenade du Paillon e, alle 20, all’Opéra per un grande concerto della Big Band Inter-directions.



Nel programma di questa serata, presentata da Gilles Roche, non solo grande jazz, ma anche pop, come “Music was my first love” di John Miles e “Tango pour Claude” di Richard Galliano che sarà diretto da Lionel Bringuier.

Il pubblico potrà inoltre godersi le cover di “Sway”, la colonna sonora di James Bond, Sussudio di Phil Collins e del manga Cowboy Bebop.


Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU