/ Eventi

Eventi | 03 febbraio 2024, 07:00

Domani Biot festeggia la mimosa

Una delle feste più belle dell'inverno realizzata attorno alle tre ricchezze di Biot: l'uva servant, la ceramica e la mimosa

Biot, festa della mimosa

Biot, festa della mimosa

Domani, domenica 4 febbraio 2024, Biot apre la serie degli eventi destinati a caratterizzare quest’anno con la festa della mimosa.

Nel febbraio 1950, il Comitato delle feste decise di organizzare una delle feste più belle dell'Inverno attorno alle tre ricchezze che contribuiscono alla fama di Biot: l'uva servant, la ceramica e la mimosa, il bel «fiore del sud» che dipinge, con i colori del sole, il territorio della Costa Azzurra.


Più di 70 anni dopo, la mimosa e l'uva servant sono ancora celebrati come si deve nella Città dei vetrai.

Domani, domenica 4 febbraio 2024, sarà sotto il segno della mimosa a Biot con in programma: passeggiate per le strade del villaggio, decorate con mimosa dai volontari dell'associazione, spettacolo folcloristico tradizionale, mercato provenzale, aperitivo, atmosfera musicale e distribuzione di rami di mimosa.
La mimosa è coltivata a Biot ed è offerta dalla famiglia Bel-Gaidoz.


Il programma

  • Ore 11-17: mercato provenzale
  • Ore 11-12: gruppo folkloristico
  • Ore 12,15: aperitivo
  • Ore 14,30-17,30: animazione musicale con Discomania
  • Ore 11-17: laboratorio di trucco dei bambini.

Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium