| mercoledì 17 settembre 2014 23:34

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Ricerca

| martedì 28 giugno 2011, 16:32

9 mila rose dall'Ecuador per il matrimonio di S.A.S. Alberto II e Charlene Wittstock

Condividi |  

In una delle molte interviste il Sovrano ha detto che è stata proprio Charlene ad aver scelto alcuni dettagli e le decorazioni per il loro matrimonio, ecco l'ultima inedita novità

Rosa Mondiale

Come ogni sposa che si rispetti è stata la futura Principessa Charlene Wisstock ad avere scelto i decori e gli addobbi per il matrimonio. - Charlene è una donna di grande gusto - ha detto pochi giorni fa S.A.S. il Principe Alberto II durante un'intervista rilasciata alla televisione Euronews - è stata molto più impegnata di me a scegliere gli addobbi del matrimonio ed i dettagli! -

E la futura Principessa Charlene, nella stessa intervista, ha sottolineato - Vedrete...non voglio svelarvi troppo! Sarà una sorpresa, il matrimonio dovebbe essere talmente bello da non vedere ciò che lo rende tale -

E infatti pare che per i due giorni SAS Alberto II e la futura Principessa Charlene abbiano pensato soprattutto ad una grande festa condivisa per tutti e con tante soprese per tutti coloro che ci saranno, dedicate a monegaschi, residenti, turisti, amanti del Principato...

Intanto oggi ci è arrivata "una nuova soffiata" sul matrimonio principesco di Monte-Carlo: tra i fiori in arrivo per gli addobbi ci sono anche le rose dell'Ecuador: sono 9 mila e si chiamano Anstasia, Mondiale e Créme de la Créme (nelle fotografie).

Sara Contestabile

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore