/ Business

Business | 31 luglio 2022, 07:00

Quando e come cambiare le spazzole dei tergicristalli?

I tergicristalli sono una parte essenziale di un veicolo. Pulendo il parabrezza, garantiscono una buona visibilità in qualsiasi condizione atmosferica, sotto la pioggia e con tempo molto freddo.

Quando e come cambiare le spazzole dei tergicristalli?

I tergicristalli sono una parte essenziale di un veicolo. Pulendo il parabrezza, garantiscono una buona visibilità in qualsiasi condizione atmosferica, sotto la pioggia e con tempo molto freddo.

I tergicristalli sono una parte essenziale di un veicolo. Pulendo il parabrezza, garantiscono una buona visibilità in qualsiasi condizione atmosferica, sotto la pioggia e con tempo molto freddo. Ma la loro durata non è eterna! È importante sostituirli non appena la loro efficienza diminuisce per garantire la massima sicurezza. Come fate a sapere quando le spazzole dei tergicristalli devono essere sostituite? Che tipo di tergicristalli dovrete scegliere? Come si cambiamo?

Per una guida sicura, vi consigliamo di controllare regolarmente lo stato delle spazzole dei tergicristalli e di sostituirle non appena i tergicristalli si deteriorano.

Durata della spazzola del tergicristallo

In genere, le spazzole dei tergicristalli devono essere sostituite una volta all'anno. Tale durata di un anno può variare notevolmente a seconda della frequenza di utilizzo e delle condizioni climatiche. Estate, caldo e sole irrigidiscono e danneggiano la gomma; in inverno il freddo può provocare screpolature.

Come fare a sapere se si deve cambiare le spazzole dei tergicristalli?

Un segno inconfondibile: è ora di sostituire le spazzole dei tergicristalli quando fanno rumore, se tornano a scatti o se dopo il loro passaggio lasciano tracce sul parabrezza. Se è la gomma delle vostre spazzole ad essere danneggiata, potete semplicemente sostituire le lame della vostra spazzola. Se notate che i vostri tergicristalli non corrispondono più alla forma del parabrezza, è la lama che si è deformata e deve essere cambiata. Dovrete quindi sostituire la spazzola completa. Alcuni tergicristalli hanno un indicatore di usura che rende molto facile rilevare il loro deterioramento.

Vieni a cambiare i tergicristalli?

Come cambiare un tergicristallo è spiegato da auto-doc.it 

Ad ogni modo, 10 minuti potrebbero essere sufficienti per cambiare le spazzole. Ecco un esempio per i modelli più comuni: – Sollevare il braccio del tergicristallo – Rimuovere la spazzola in posizione: una piccola linguetta di plastica tiene la spazzola in posizione. Premere questa linguetta e rilasciare la lama facendola scorrere.

Durante questa operazione, fate attenzione che il braccio della lama non torni in posizione, in quanto potrebbe urtare il tuo parabrezza: puoi installare un telo sul parabrezza per precauzione. – Inserite la nuova spazzola: fatela scorrere delicatamente nel braccio metallico fino a sentire uno scatto. – Appoggiate delicatamente il braccio contro il parabrezza Dovete solo ripetere l'operazione con la seconda spazzola del tergicristallo. Su alcuni veicoli, le due lame sono di dimensioni diverse, quindi assicuratevi di installare la lama corretta. Vi consigliamo di apportare questa modifica una volta all'anno, prima dell'inizio della stagione delle piogge.

Cogliete l'occasione per fare il pieno di liquido lavavetri! Suggerimenti per prolungare la durata delle spazzole tergicristallo – La prima cosa da fare è assicurarsi che il parabrezza sia in perfette condizioni. Pulirlo regolarmente per evitare il rischio di danni alla spazzola. – Utilizzare solo liquidi lavacristallo: sono da evitare prodotti per la casa e acqua in quanto asciugano le lame in gomma. – In inverno, sbrinare sempre il parabrezza prima di utilizzare le spazzole. Potreste danneggiare il motore delle spazzole e strappare la gomma

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium