/ Nizza

Nizza | 29 dicembre 2022, 07:00

La “verde Nizza” premiata alle Victoires du Paysage 2022

Il riconoscimento per come è stato sistemato il verde pubblico lungo l’asse verde Bottero/Joffre/Pastorelli/Devoluy, la “trama verde” che collega l’Est e l’Ovest cittadino e che ha occupato le vecchie corsie degli autobus

La “verde Nizza” premiata alle Victoires du Paysage 2022

In occasione delle Victoires du Paysage 2022, la Métropole Nice Côte d’Azur e la Città di Nizza hanno ricevuto la Victoire d'Argent, nella categoria Infrastrutture.

Il premio é stato attribuito per come è stato sistemato il verde pubblico lungo l’asse verde Bottero/Joffre/Pastorelli/Devoluy, la “trama verde” che collega l’Est e l’Ovest cittadino e che ha occupato le vecchie corsie degli autobus riducendo lo spazio per la circolazione delle auto in una zona servita dalla Ligne 2 del tram.

Il riconoscimento è stato assegnato a Romain Betti, direttore degli spazi verdi della città di Nizza e al suo team, a Michel Pena, paesaggista che ha co-progettato gli spazi verdi con i team della città e della Métropole e alla società "Arrosage et Paysage" che ha curato le piantumazioni.

Nell'ambito della trasformazione di Nizza in una città giardino rientra la realizzazione di diverse “cornici verdi” che consentiranno di realizzare 6 km di piste ciclabili, di rendere nuovamente permeabili 7 mila metri quadrati di terreno ora asfaltato, di evitare 25 tonnellate di CO2 l'anno e di piantare più di mille alberi e 9 mila arbusti.

Anche Nizza è stata premiata durante queste Victoires du Paysages 2022: nella categoria Logement et immobilier, la Victoire de Bronze è stata assegnata a Vinci Immobilier e SCCV Nice le Ray per il loro progetto Nice Le Ray.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium