/ Altre notizie

Altre notizie | 29 gennaio 2023, 07:00

Villefranche sur Mer: caccia aperta ai vecchi relitti (Foto)

Per due settimane una parte del porto farà il lifting e verrà ripulita da relitti, blocchi di cemento ed elettrodomestici abbandonati sul fondale

Gli interventi al porto di Villefranche sur Mer

Gli interventi al porto di Villefranche sur Mer

Vecchi relitti (se ne calcolano una quindicina), ma anche elettrodomestici, blocchi di cemento, rottami di ogni tipo: per due settimane una parte del porto di Villefranche sur Mer farà il lifting.

Due zone, destinate alla sosta a lungo termine dei battelli, vengono ripulite liberando dai fondali quanto potrebbe rendere pericolosa la navigazione o comunque creare un ostacolo ed anche inquinare le acque.

Non si interviene su tutto il porto, spiegano in municipio a Villefranche perché si tratterebbe di un’opera colossale, ma solo in una parte di esso, quella che già è stata “ripulita” dei battelli abbandonati in superficie e che ora viene liberata da quanto è stato posato sul fondale.

Un intervento curato dalla Prefettura Marittima e da quella delle Alpi Marittime.
L’operazione servirà anche come indicatore della quantità di materiale presente nei fondali, così da prevedere nuovi interventi: la strada è ancora lunga, ma l’importante era cominciare.


Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium