/ Business

Business | 01 febbraio 2024, 07:00

Come scegliere le migliori scarpe da trekking da donna? Scopri alcuni suggerimenti

Finalmente è arrivato il momento di fare quella gita in montagna che sognavamo da tempo.

Come scegliere le migliori scarpe da trekking da donna? Scopri alcuni suggerimenti

Finalmente è arrivato il momento di fare quella gita in montagna che sognavamo da tempo. Prima, però, bisogna accertarsi che in valigia ci sia tutto quello di cui potremmo avere bisogno, perché una trasferta ad elevate altitudini richiede un equipaggiamento affidabile ed efficace. Se vogliamo dedicare le nostre giornate a lunghe ed appassionanti escursioni, un accessorio che non deve assolutamente mancare è la scarpa da trekking

Quale tipo di suola scegliere?

Queste calzature sono fondamentali perché garantiscono comfort e sicurezza ai nostri piedi e ci consentono di camminare per ore attutendo la stanchezza, eventuali dolori alla schiena e, appunto, ai piedi. Le donne appassionate di trekking devono prestare particolare attenzione nella selezione delle scarpe giuste, considerando vari fattori per non avere poi brutte sorprese durante le camminate.

Il trekking non è solo una passeggiata, ma un vero e proprio sport che fa bene al corpo e alla mente perché rinforza i muscoli, migliora la funzionalità cardiaca e aiuta ad abbassare il colesterolo. La prima considerazione nella scelta delle scarpe da trekking è il tipo di terreno su cui si prevede di camminare. Se attraverseremo sentieri rocciosi o terreni accidentati, allora è meglio optare per scarpe con suole robuste e una struttura che offra un buon supporto.

Se, invece, le camminate saranno prevalentemente su suoli più pianeggianti, si potrebbero privilegiare scarpe più leggere e flessibili. Non fermatevi al primo modello adocchiato.

Le scarpe da trekking devono adattarsi perfettamente ai piedi per prevenire sfregamenti e vesciche. Dunque è consigliabile provare diverse marche e modelli, prestando attenzione alla larghezza, all'altezza dell'arco plantare e al comfort generale. Inoltre, bisogna assicurarsi di indossare calze specifiche per il trekking durante le prove, in modo da valutare la vestibilità in condizioni simili a quelle dell'escursione. 

Il materiale delle scarpe è importante per la durata delle calzature. Se vogliamo che resistano al tempo e all'usura, allora possiamo considerare l'idea di acquistare un modello in pelle, robusto e che offra un buon supporto. Hanno solo una pecca: potrebbero richiedere più tempo per ammorbidirsi.

Le scarpe in materiale sintetico tendono ad essere leggere e asciugano più velocemente, ideali per escursioni in condizioni umide. Se si prevede di camminare attraverso ruscelli o terreni fangosi, è meglio optare per scarpe impermeabili con membrana Gore-Tex o materiali simili. Su https://escarpe.it/c/donna/stivali-e-altri/scarpe-da-trekking si possono trovare decine di modelli adatti a varie esigenze.

 

Come deve essere l'allacciatura?

Un sistema di allacciatura efficiente è essenziale per adattare le scarpe al proprio piede e prevenire fastidiosi movimenti interni durante la camminata. Bisogna sempre verificare che le scarpe abbiano occhielli o anelli resistenti e un sistema di allacciatura che consenta una regolazione precisa. Ciò è particolarmente importante per garantire stabilità in discesa e prevenire eventuali infortuni. Le scarpe da trekking dovrebbero offrire un adeguato supporto alla caviglia per prevenire una distorsione o lesioni durante il percorso. Controlla che la parte superiore della scarpa fornisca un buon supporto laterale. Inoltre, assicurati che la punta della scarpa sia rinforzata per proteggere i tuoi piedi da radici, rocce o altri ostacoli che potresti incontrare durante il trekking.

Quanto è importante il peso delle scarpe?

Il peso delle scarpe da trekking è un fattore importante, specialmente durante lunghe camminate. Calzature più leggere possono essere ideali per terreni meno impegnativi e per chi cerca un'esperienza più veloce e dinamica. Al contrario, scarpe più pesanti di solito sono necessarie per terreni più tecnici o per chi ha bisogno di un maggiore supporto perché permettono al piede di essere ancorato al terreno, evitando spiacevoli cadute.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium