/ Business

Business | 22 aprile 2024, 10:36

Monte-Carlo Société des Bains de Mer firma un partenariato con Be Safe Monaco per la sicurezza sulle strade del Principato

Dalla sua creazione nel 2017 mette in atto un sistema di navette al fine di prevenire gli incidenti legati al consumo di alcol

Camille Gottlieb e Stéphane Valeri hanno firmato il partenariato (Foto: Frederic Nebinger)

Camille Gottlieb e Stéphane Valeri hanno firmato il partenariato (Foto: Frederic Nebinger)

Martedì 16 aprile, Stéphane Valeri, Presidente-Delegato di Monte-Carlo Société des Bains de Mer, e Camille Gottlieb, Presidente dell'associazione Be Safe Monaco, hanno firmato una partnership in vista della stagione estiva. Dalla sua creazione nel 2017, Be Safe Monaco mette in atto un sistema di navette per le strade del Principato, al fine di prevenire gli incidenti legati al consumo di alcol.

Monte-Carlo Société des Bains de Mer ha deciso di fornire un importante sostegno operativo, mettendo a disposizione dell'associazione due autisti supplementari, dal 1º luglio al 31 agosto 2024, dalla mezzanotte alle 5 del mattino, 7 giorni su 7, per rafforzare l'efficacia di queste navette. Anche i dipendenti di Monte-Carlo Société des Bains de Mer che desiderano volontariamente donare il loro tempo a favore delle azioni di Be Safe sono interessati da una campagna di sensibilizzazione.

Da parte sua, Be Safe Monaco si impegna a far beneficiare i clienti degli stabilimenti di Monte-Carlo SBM delle sue navette, a farsi carico di tutte le assicurazioni legate all'attività degli autisti nell'ambito della loro missione per Be Safe, e a realizzare un'operazione didattica riguardante i pericoli dell'alcol al volante, all'attenzione dei stagionali della SBM.

Laura Dias, Segretaria Generale di Be Safe Monaco, Margaux Grundstein, Tesoriere dell'associazione, Virginie Cotta, Segretaria Generale di Monte-Carlo Société des Bains de Mer, responsabile della politica RSI (Responsabilità Sociale dell'Impresa), Albert Manzone, Direttore Generale del Gruppo e i direttori degli stabilimenti notturni di Monte-Carlo Société des Bains de Mer hanno assistito alla firma di questa partnership.

Si tratta di prendersi cura di coloro che, per distacco o non autocontrollo, non sarebbero in grado di mettersi al volante in sicurezza. (...) Con questa partnership andiamo oltre e il gruppo Monte-Carlo Société des Bains de Mer si impegna a fianco di Be Safe per sostenere la sua azione e promuovere una causa comune», ha dichiarato Stéphane Valeri. 

La causa che difendiamo riguarda tutti noi. È essendo tutti coinvolti e coinvolti che potremo fare le cose. (...) Essere partner della Société des Bains de Mer dimostra ancora una volta la legittimità della causa che difendiamo. È un onore per noi», ha sostenuto Camille Gottlieb.

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium