/ Altre notizie

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Altre notizie | venerdì 17 marzo 2017, 15:53

5 euro a consegna: in Place Massena la protesta dei giovani lavoratori di Deliveroo

Hanno costruito una grande piramide con i contenitori che utilizzano per trasportare i cibi

Li si incontra un po’ dappertutto, in bicicletta o in motorino, mentre portano a domicilio i pasti per una grande catena, la Deliveroo.

Si sono trovati, di sera, in Place Massena, a Nizza, ed hanno costruito una grande piramide con i contenitori che utilizzano per trasportare i cibi.

Le biciclette a terra, poco più in là. Protestano e raccontano la loro vita.

Parlano, sono giovani. Il sito di Deliveroo riporta la paga che percepiscono: 5 euro a consegna più le eventuali mance.

Dicono che è sempre peggio, che hanno subito “tagli” che riducono il loro guadagno, che rispetto ai loro colleghi che operano in altre città della Francia hanno meno diritti.

Si tratta di ragazze e ragazzi, con titoli di studio, con sogni che non riescono a realizzare.

Tutto il mondo è paese. Si sono fermati, per una sera, hanno posato le loro biciclette, hanno costruito una piramide con i contenitori termici. Sperano che qualcosa si modifichi, che qualche diritto si aggiunga, che qualche speranza si alimenti.

Storie di giovani in un’Europa che sembra averli dimenticati.

Storie di Nizza, ma simili a tante altre.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore