/ Eventi

Eventi | 15 gennaio 2020, 21:00

Sarà il famoso sceneggiatore Spike Lee il presidente della giuria del Festival di Cannes

Il sipario si è aperto (un po') sul prossimo Festival Internazionale cinematografico. La 73esima edizione del mitico evento accoglierà un ospite di spicco. Infatti, da protagonista principale ci sarà Spike Lee, il regista statunitense. Il settantaduenne è famoso per aver condotto grandi film, come "Malcolm X" oppure "Fa la cosa giusta".

Spike Lee è tra i registri più provetti del cinema americano.

Spike Lee è tra i registri più provetti del cinema americano.

Mancano 4 mesi all'apertura del Festival di Cannes, ma già ne sappiamo un po' di più riguardo la sua giuria. 

Ad esserne l'uomo forte sarà Spike Lee, un grandissimo intenditore di cinema poiché ha diretto tante riprese durante la sua lauta carriera. 

Il classe 1957 non ha fatto l'intera carriera solo dietro alla macchina di presa. Ha pure fatto l'attore, come ad esempio in "Malcolm X"nel 1992 , al cospetto del quanto famoso Denzel Washington.

Oltre ad essere molto visti, le sue realizzazioni hanno (quasi) sempre suscitato emozioni forti e brividi dal pubblico, siccome lui ci ha trattato un paio di temi avvincenti (traffico e consumo della droga, politica, razzismo, violenza, relazioni interrazziali).

Per di più, il natio di Atlanta ha già fatto tanti videoclip musicali per cantanti di rilievo, come Michaël Jackson.

Il resto della giuria verrà rivelato a metà aprile. 

La 73esima edizione del Festival si aprirà il 12 maggio per poi finire il 23 maggio. 

Gianni Covino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium