/ Eventi

Eventi | 31 marzo 2020, 08:00

Visite guidate, film, mostre, conferenze: la Culture s'invite chez vous!

Iniziativa della città di Nizza: la cultura in rete, gratuitamente. Il programma di questa settimana

Nizza in 3D nel 1610 Modélisation en 3D du plan dit de Pastorelli

Nizza in 3D nel 1610 Modélisation en 3D du plan dit de Pastorelli

La cultura s’invita a casa vostra!”, con questo slogan i servizi culturali di Nizza aprono una nuova pagina nella vita di quanti decidono di dedicare al sapere, alla conoscenza, allo spettacolo, alle mostre, alla cultura, alla musica qualche ora della propria giornata da trascorrere rigorosamente chiusi in casa.

Collegandosi al sito internet http://cultivez-vous.nice.fr    si apre un mondo fatto di concerti, balletti, tour del patrimonio, conferenze, film ed esposizioni.

Un’opportunità in più. Di fronte alle misure di contenimento per arginare la pandemia di Covid-19, la città di Nizza, con la finalità di conservare i legami sociali e perseguire la sua missione di diffusione della cultura, offre a tutti l'opportunità di accedere a contenuti culturali su Internet.

Non meno di venti programmi online elaborati dai servizi municipali sono accessibili all'indirizzo: http://cultivez-vous.nice.fr/

Sono in programma molti film, concerti, balletti, visite a luoghi storici, visite alle mostre e persino conferenze.

Questo quanto propone il sito questa settimana:

Cinema
Per tutti

  • Retour à Howards end di James Ivory (1992-2h17);
  • Rashomon di Akira Kurosawa (1950-1h25);
  • Et Dieu créa… la femme di Roger Vadim (1956-1h29);
  • Chat noir, chat blanc di Emir Kusturica (1998-2h04);
  • Voyage du ballon rouge di Hou Hsiao-hsien (2006-1h51);
  • A mort l’arbitre ! di Jean-Pierre Mocky (1984-1h31);
  • Numéro une di Tonie Marshall (2016-1h45).


Per i bambini

  • Le Roi et l'Oiseau di Paul Grimault (1979-1h24);
  • Billy Elliot de Stephen Daldry (2000-1h50);
  • Peau d’âne di Jacques Demy (1970-1h30).


Concerti - Balleti

  • Concert de l’Orchestre Philharmonique de Nice;
  • Ballet “Soir de fête” del Ballet Nice Méditerranée con l’Orchestre Philharmonique de Nice.


Visite guidate

  • Exposition “Racines”: sulle radici italiane di Nizza a cura di Nathalie Gaglio;
  • La tour Saint François : présentation de l’histoire et de la rénovation de la tour Saint-François a cura di Roberte Dallo (reportage Azur TV « Ça se visite »)
  • “Nice en 1610” Modélisation en 3D du plan dit de Pastorelli, daté de 1610.


Conferenze

  • “Le Saint Suaire, de Nice à Turin”, incontro con Carine Marret, l’autrice di Dans l’ombre du Saint Suaire.


Mostre

  • “Le Cercle enchanté. Collections du Docteur Alain Frère” al musée Masséna;
  • “Berenice Abbott” al Musée de la Photographie Charles;
  • “L’Artistique” la Collection Donation Jean Ferrero nel Centre d’Arts et de Culture;
  • “Guy Rottier, archives du futur” al Forum d’Urbanisme et d’Architecture.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium