/ Altre notizie

Altre notizie | 12 febbraio 2021, 19:00

Nuovo sito internet per il Museo Matisse di Nizza

Il sito web si è trasformato in una piattaforma che agevola conoscenze, ricerche, scambi e informazioni, accompagnando il visitatore durante tutta la sua visita

Museo Matisse

Museo Matisse

Non sono stati con le mani in mano al Museo Matisse di Nizza durante il periodo di chiusura forzata, ma si sono dedicati anche a riprogettare il sito web del museo, così da innovare sempre più e sperimentare nuove forme di incontro con gli abitanti rafforzandone la presenza sul territorio.
Il sito web del Musée Matisse, https://www.musee-matisse-nice.org/fr/    si è trasformato in una piattaforma che agevola conoscenze, ricerche, scambi e informazioni, accompagnando il visitatore durante tutta la sua visita.

In questa maniera risponde positivamente alla determinazione della città di Nizza di rafforzare la politica di sviluppo degli strumenti digitali, soprattutto in un momento di crisi sanitaria e di conseguente chiusura di luoghi culturali.

Luogo di scoperta e meraviglia, il Museo Matisse mette online ogni giorno nuovi contenuti digitali realizzando la sua vocazione a diffondere il lavoro di Henri Matisse al maggior numero possibile di persone.
Come museo monografico, la sfida di questa diffusione digitale è essenziale: la fama mondiale intorno al nome di Henri Matisse, permette di creare una vetrina e valorizzare l'attrattiva della Città di Nizza.

La visibilità è migliorata anche con la creazione di un account Instagram (@museematissenice).
L’offerta della nuova libreria-boutique è disponibile anche online e presentata su arteum.com, piattaforma di riferimento per prodotti e libri dedicati all'arte, alla cultura e al design.
La boutique-biblioteca presenta una selezione di opere e oggetti provenienti dalle collezioni e dalle mostre temporanee del Museo Matisse di Nizza.

Senza dimenticare che il museo rimane un'istituzione di conservazione e presentazione di opere originali, lo sviluppo dell'offerta digitale viene sempre realizzato con un unico obiettivo: accogliere il visitatore al museo e aiutarlo a vivere l’esperienza unica di un incontro con Matisse.
 



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium