/ Altre notizie

Altre notizie | 18 gennaio 2024, 08:17

Festa di Santa Devota, attenzione a divieti e parcheggi nel Principato

Le misure adottate dal Comune in occasione della Festa della Santa Patrona di Monaco

Festa di Santa Devota, attenzione a divieti e parcheggi nel Principato

Nell'ambito dell'organizzazione delle celebrazioni della Santa Devota, venerdì 26 gennaio 2024, sono state adottate diverse misure organizzative e di sicurezza in materia di circolazione automobilistica, nonché a livello di accesso del pubblico alle zone delle cerimonie (Processione Quai deU.s.a./percorso della piscina - Cerimonia Piazza Santa Devota - Incendio della barca sul Quai Albert I
er).

Accesso del pubblico

Dalle 17.30 saranno istituiti punti di controllo di sicurezza, con verifiche visive dei sacchi e dei contenitori, e una zona «pubblica»:

1) in Piazza Santa Devota per coloro che desiderano assistere al passaggio della processione e alla salvezza del Santissimo Sacramento.

2) nella parte settentrionale del Quai Albert I per coloro che desiderano assistere all'incendio della barca.

Accesso Stazione ferroviaria

L'attenzione dei passeggeri della stazione ferroviaria è attirata sulla chiusura, a partire dalle 17.30, del traffico pedonale nel vallone Sainte-Dévote. Anche le scale Sainte Dévote saranno chiuse dalle 17.30. Gli utenti sono invitati a prendere la galleria Sainte-Dévote per raggiungere o lasciare la stazione da o verso la rue Grimaldi.

Disposizioni pratiche di circolazione

Dalle 18.15 alle 19.00, la strada della piscina sarà chiusa tra l'avenue J.F. Kennedy e l'appontaggio Jules SOCCAL. Tra le 18:45 e le 19:45 saranno effettuati tagli di traffico su Boulevard Albert I, Avenue JF Kennedy e Avenue d'Ostende, per consentire il regolare svolgimento della manifestazione.

 

Disposizioni relative ai trasporti e ai parcheggi

Saranno prevedibili perturbazioni nei trasporti urbani (linee 1, 2 e 6) e interurbani (linee ZOU n# 607 e 80), in occasione dei tagli di circolazione di cui sopra. Per quanto riguarda i parcheggi pubblici (accesso/deviazione), sarà data un'informazione agli utenti (cartellini apposti sulle colonnine di accesso ai parchi) dal servizio interessato.

 L'Amministrazione invita gli utenti a prendere le loro disposizioni, li ringrazia per la loro partecipazione e li prega di scusarlo per l'inconveniente causato

 

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium