/ Business

Business | 10 febbraio 2024, 14:11

Monaco Private Label alla guida della politica di attrattività del Principato di Monaco

Il Ministro di Stato Pierre Dartout ha riunito istituzioni, attori privati della piazza e la stampa per svelare la tabella di marcia

Il ministro di Stato Pierre Dartout durante la conferenza stampa (Foto: Manuel Vitali)

Il ministro di Stato Pierre Dartout durante la conferenza stampa (Foto: Manuel Vitali)

Lunedì 5 febbraio, Pierre Dartout, Ministro di Stato, ha riunito istituzioni, attori privati della piazza e la stampa per svelare la tabella di marcia della politica di attrattiva del Governo Principesco.

Insieme con Frédéric Genta, Delegato Interministeriale all'Attrattività e alla Transizione Digitale, e a Chloé Leclercq, recentemente nominata a capo del Monaco Private Label e Incaricata della missione alla Cellula Attrattività, il Ministro di Stato ha innanzitutto ricordato che in linea con le ambizioni di S.A.S. il Principe Alberto II, l'attrattività era una sfida importante per il Principato di Monaco, al centro del suo modello economico e sociale.

Dopo aver ricordato le missioni della Cellula Attrattiva, Frédéric Genta ha illustrato le azioni messe in atto da più di un anno per attirare, accogliere e integrare meglio i residenti. Nella competizione globale dei paesi per attirare talenti e investitori, federare e fidelizzare la nostra comunità a Monaco è un argomento critico, così come disporre di relè di altissimo livello in tutto il mondo. L'MPL deve diventare la piattaforma che realizza i suoi due obiettivi.

"Monaco è un Paese il cui sviluppo economico è condizionato dalla sua capacità di attirare imprenditori, investitori, imprese, lavoratori e turisti", ha detto Dartout.

Di fronte ad un'assemblea composta dai membri del Governo e delle forze economiche, fondazioni e associazioni del Principato,Pierre Dartout ha in seguito insistito sui vantaggi del territorio monegasco in un contesto di forte concorrenza mondiale,

Tra questi, la sua stabilità politica ed economica, la qualità della vita, la sicurezza o le sue efficienti infrastrutture, e che fanno di Monaco una scelta popolare di ricollocazione per gli stranieri.

Con la creazione della Cellula Attrattiva nel marzo 2023, il Governo del Principe ha costruito la sua strategia su un approccio interministeriale, che si basa in particolare sulla competenza e sulla rete di enti pubblici e privati della piazza, come il Corpo Diplomatico e Consolare, il Monaco Economic Board, l'Associazione Monegasca delle Attività Finanziarie o ancora il Monaco Private Label.

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium