/ Altre notizie

Altre notizie | 22 febbraio 2024, 11:14

Mentone, commemorato l'anniversario dell'inizio della battaglia di Verdun

Il sindaco Juhel e numerose altre autorità hanno deposte corone in place des Victoires, ai piedi del monumento ai caduti

Il sindaco di Mentone Yves Juhel depone la corona in onore dei caduti (Foto: Ville de Menton)

Il sindaco di Mentone Yves Juhel depone la corona in onore dei caduti (Foto: Ville de Menton)

Il 21 febbraio 1916, alle 4 del mattino, un proiettile tedesco esplose nel cortile del palazzo episcopale di Verdun. Così iniziò la battaglia di Verdun che sarebbe durata 300 giorni e 300 notti e avrebbe causato più di 700.000 vittime prima di concludersi con una vittoria francese.

Ieri, mercoledì 21 febbraio, le autorità civili e militari hanno commemorato il 108º anniversario dell'inizio della battaglia. Sei corone sono state deposte ai piedi del monumento ai caduti, in place des Victoires, tra cui quella della città di Mentone lasciata dal sindaco Yves Juhel, oltre a quelle dell'Unione locale delle Associazioni Combattenti, dei Cacciatori a piedi dei battaglioni alpini e meccanizzati del Mentone e del Dipartimento 06.

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium