/ Business

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Business | martedì 27 dicembre 2016, 09:00

Tempi duri per le auto a gasolio in Francia: aumenti sul prezzo e dal 2025 stop alla vendita

Inoltre, sempre a partire da gennaio, i cittadini francesi usufruiranno di un contributo di 10.000 euro per sostituire il proprio vecchio veicolo a gasolio con uno elettrico

Tempi duri per le auto a gasolio in Francia: lo ha annunciato il Ministro dell’Ambiente Ségolène Royal che si è detta d’accordo nel giungere ad un blocco delle vendite delle auto diesel a partire dal 2025.

La dichiarazione a commento, favorevole, delle misure adottate dal Comune di Parigi che ha previsto il blocco di questo tipo di veicoli sempre dal 2025.

Una misura molto contrastata, che trova forti opposizioni e che sicuramente sarà oggetto di dibattito nel corso della imminente campagna elettorale per le primarie.

Intanto, però, proprio per disincentivare l’utilizzo del gasolio per la trazione dei veicoli, a partire dal 1° gennaio 2017 la tassazione del carburante diesel verrà aumentata di circa 4 centesimi il litro, mentre quella della benzina verrà diminuita.

Inoltre, sempre a partire da gennaio, i cittadini francesi usufruiranno di un contributo di 10.000 euro per sostituire il proprio vecchio veicolo a gasolio con uno elettrico. 

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore