/ Eventi

Eventi | 01 maggio 2020, 19:00

Una proposta: tutti a Cimiez per la Fête des Mai

Non potendolo fare personalmente, è possibile recarsi nei giardini in modo virtuale per vivere la tradizionale e popolare festa. Un sito internet consentirà di interagire e di immergersi nell’arte, nella cultura, nel folklore, nei canti, nelle danze popolari di Nizza. #LuMaienMaioun

Fête des Mai edizione virtuale del 2020

Fête des Mai edizione virtuale del 2020

Ogni anno, a Nizza si celebra l'arrivo della primavera sotto gli ulivi del Jardin des Arènes a Cimiez in occasione della tradizionale Fête des Mai.

L’epidemia impedisce lo svolgimento dell'evento, ma la città di Nizza ha voluto proporre ugualmente la tradizionale manifestazione folkloristica e popolare attraverso il web.

L'avvio é stato dato questa mattina alle 11 con il canto dai balconi di Nissa la Bella

Seguito dalla Farandole, danzata in situazione di confinamento

 

E’ stato attivato il sito https://fetedesmai.nice.fr/  che proporrà di rivivere momenti della Fête des Mai quali la storia della festa nelle fotografie grazie al materiale proveniente dagli archivi di Nizza e dal Collectif des Arts Traditionnels Lou Cat.

Saranno inoltre proposte, attraverso il web, attività che sono proprie della tradizione nizzarda quali il gioco del pilou, le danze tradizionali, video che insegnano le ricette del territorio.

 

Sarà inoltre possibile condividere le proprie foto e partecipare direttamente ad una serie di eventi e di laboratori.

Il tutto a partire da oggi sul sito https://fetedesmai.nice.fr/
Le foto e il materiale andrà condiviso utilizzando l'hashtag #LuMaienMaioun (maggio in casa), una maniera per rispondere al coronavirus, che obbliga al confinamento, vivendo ugualmente una meravigliosa esperienza (virtuale) fra danze, canti, opportunità gastronomiche e tanta gente all’interno del giardino di Cimiez, fra gli scavi archeologici e gli utili. In attesa di poterci tornare di persona.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium