/ Sport

Sport | 11 marzo 2021, 18:00

Ligue 1: profumo di scudetto, a Monaco scende in campo il Lille. Campionato ad una svolta?

Il Nizza dovrà affrontare una non semplice trasferta a Lorient. A Marsiglia, appena eliminato da una squadra di quarta serie dalla Coppa di Francia, esordio per il nuovo tecnico Jorge Sampaoli

Nizza - Monaco, Coppa di Francia, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Nizza - Monaco, Coppa di Francia, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Il campionato riparte, dopo una settimana di sosta dovuta al turno eliminatorio di Coupe de France, con alcune squadre chiamate a leccarsi le ferite, difficili in alcuni casi a rimarginarsi.
E’ il caso, essenzialmente, di due squadre Mediterranee che escono con le ossa rotte dal turno di Coppa di Francia che poteva rappresentare l’ultima spiaggia per raggiungere una qualificazione europea.

Il Marsiglia, sulla cui panchina esordirà un nuovo allenatore, è stato eliminato addirittura dal Canet Roussillon, una squadra di quarta serie che da mesi non gioca più a causa della pandemia e il Nizza ha visto andare in fumo le residue speranze continentali subendo l’ennesima sconfitta da parte del Monaco.
Per le due squadre del PACA si tratta di un’annata storta che ha contraddetto clamorosamente le aspettative della vigilia.

Ieri sera intanto il Paris Saint Germain, grazie ad una rete di Mbappe, ha pareggiato con il Barcellona e passa il turno di Champions accedendo agli ottavi. I parigini sono rimasti i soli a difendere i colori francesi nelle coppe europee.

La ventinovesima giornata di campionato vivrà su uno scontro che definire “epico” può anche non essere esagerato.
Si tratta di Monaco – Lille in programma domenica 14 marzo: la prima della classe andrà a far visita alla quarta, una vittoria dei giocatori del Principato, oltre a rivoluzionare la classifica, potrebbe rappresentare una vera svolta nel torneo ed avvicinerebbe i biancorossi al vertice della classifica.

Più che “profumo di primavera” sarà un vero e proprio “profumo di scudetto” a contraddistinguere la gara che si disputerà nel Principato.

La ventinovesima giornata prenderà l’avvio venerdì 12 marzo con un incontro di sicuro interesse: Reims – Lione, per gli ospiti si tratta di un passaggio non semplice sulla strada del terzo posto in classifica che assicura l’accesso ai preliminari di Champions.

Delle due gare in programma sabato 13 marzo di un certo interesse per la lotta per la salvezza è Angers – Saint Etienne, mentre Marsiglia – Brest merita attenzione se non altro per l’esordio sulla pancina dei padroni di casa di Jorge Sampaoli, il tecnico argentino chiamati a risollevare le sorti dei foceni. Un esordio non semplice dopo l’eliminazione dalla Coppa di Francia.

Domenica 14 marzo il Nizza andrà a rendere visita al Lorient, quart’ultimo in classifica, una gara non semplice, una sconfitta dei rossoneri potrebbe complicare e di molto la situazione in classifica.

Difficile incontro per il “negletto” Nimes che se la vedrà col Montpellier, un derby dove ambizioni di Europa si intrecciano con la disperazione del terz’ultimo posto in classifica.

Scontri tra squadre di vertice e compagini con forti preoccupazioni di classifica saranno Paris Saint Germain – Nantes e Rennes – Strasburgo. Mentre una gara non semplice, data la posizione in classifica di entrambe le compagini, sarà Digione – Bordeaux. Completa il tabellino Lens – Metz.

Per la classifica generale clicca qui  

Per il calendario della ventinovesima giornata clicca qui

 




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium