/ Altre notizie

Altre notizie | 10 dicembre 2022, 19:00

Alpi Marittime: migliaia di armi consegnate spontaneamente alla Polizia la scorsa settimana

In tutta la Francia si è svolta una campagna di consegna spontanea delle armi da fuoco: sorprendenti i numeri

Alpi Marittime: migliaia di armi consegnate spontaneamente alla Polizia la scorsa settimana

In tutta la Francia si è svolta un’operazione destinata a raccogliere, senza difficoltà burocratiche, le armi detenute dai cittadini, anche quelle il cui possesso non era stato denunciato.

 

Dell’operazione era stata data notizia anche attraverso i mass media e la curiosità di conoscere i numeri finali era tanta, anche perché i francesi non danno l’impressione di essere un popolo che ama le armi.

I numeri finali si sono rivelati una sorpresa: nel Dipartimento delle Alpi Marittime sono state 2.143 armi consegnate dai cittadini, di cui 2.088 non dichiarate e 60.642 munizioni.

Il bilancio nazionale provvisorio è ancora di più sorprendente:

  • 150.000 armi, di cui 140.000 armi da fuoco, sono state consegnate allo Stato in più di 300
  • siti di raccolta;
  • 50.000 armi registrate nel sistema informativo;
  • 4 milioni di munizioni e proiettili.





Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium