/ Altre notizie

Altre notizie | 27 novembre 2023, 07:00

Un orsacchiotto a Magnan: una nuova opera d’arte moderna accessibile a tutti

L’opera è di Ylan Anoufa, famoso in tutto il mondo per le sue creazioni, tra le quali spiccano i suoi iconici Anoufa Bears

"Anoufa Bear" a Magnan

"Anoufa Bear" a Magnan

Un orsacchiotto di notevoli dimensioni a Magnan: la struttura artistica denominata «Anoufa Bear», creata dall'artista Ylan Anoufa, è stata posizionata nel giardino Jules Massiera.

Alto più di 2 metri, si trova nelle immediate vicinanze del polo scolastico che comprende le scuole Sainte-Thérèse, Fiori et Saint-Pierre d’Arènes.

E’ stato l'artista Ylan Anoufa a donare alla Città di Nizza la sua opera del valore di 350 mila euro.
 suoi orsi geometrici sono diventati veri e propri emblemi in tutto il mondo: Anoufa Bear è stata pensata per trasmettere un messaggio di promozione della creatività e di incoraggiamento alla vocazione artistica dei bambini.

Valori condivisi da Nizza che da tempo si è arricchita in tutti i quartieri con opere di arte moderna.
L'artista realizzerà inoltre dei laboratori pedagogici con i bambini.

Lo scorso agosto era stato inaugurato il giardino Jules Massiera, vicino alle tre scuole, in un luogo di passaggio importante: un posto ideale per impiantare l'Anoufa Bear.

Chi è Ylan Anoufa?
E’ un artista e designer francese appassionato di moda e arte, famoso in tutto il mondo per le sue creazioni, tra le quali spiccano i suoi iconici Anoufa Bears che sono realizzati in alluminio, bronzo o altri metalli vari.

Dopo molti successi nel settore della moda, Ylan Anoufa ha progettato orsi geometrici in metallo con grafica pop-up ispirata ai ricordi dell'infanzia.
















































Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium